Dalla fine di agosto il Torino lo ha ceduto in prestito (con diritto di riscatto) al Rennes, club di Ligue 1, ma il futuro di Mbaye Niang potrebbe essere in Cina. Secondo quanto riferisce “Tuttosport“, sull’attaccante ex Milan ci sarebbe lo Shangai Shenhua.

Il club di Chinese Super League avrebbe infatti già mosso i primi passi per il giocatore, e dal Torino potrebbe arrivare la piena dispinibilità, in quanto con 14 milioni recupererebbe l’importo speso la scorsa estate, quando lo acquistò dal Milan. Tuttavia, servirà anche il nulla osta del Rennes, in quanto ha il diritto di riscatto.

Articolo precedenteMilan, Bakayoko: “Vorrei tanto restare, ma…”
Articolo successivoImmobile, l’agente: “E’ vero, poteva andare in Cina, ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui