Torino, il Newcastle piomba su Schuurs – Sirene inglesi per il difensore classe 99 del Torino Perr Schuurs. Stando a quanto raccolto da “Gianluca Di Marzio“, infatti, la sua ottima stagione avrebbe attirato l’attenzioni di molti top club, tra i quali figurerebbero i potentissimi inglesi del Newcastle. Il giocatore arrivò nel club granata per l’importante cifra di circa 14 milioni di Euro ora il giocatore olandese sarebbe finito nel mirino dei bianconeri che però, al momento non hanno ancora formulato alcuna offerta.

Torino, il Newcastle piomba su Schuurs – Per strapparlo a Cairo servirà un’offerta che sia almeno il doppio di quella sopracitata, dunque almeno 28 milioni di Euro. Cifra ampiamente alla portata della nuova e ricchissima proprietà araba del club inglese.

LEGGI ANCHE:

  1. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  2. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  3. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  4. Tottenham, Richarlison su Conte: “Bisogno di minuti, Conte non spiega e non capisco”
  5. Serie B, 27a giornata: Reggina perde il derby, avanzano Bari, Sud Tirol e Pisa
  6. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  7. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  8. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  9. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  10. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  11. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  12. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  13. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  14. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  15. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  16. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
Articolo precedenteJuve, senti Danilo: “Ridarci i punti sarebbe una cosa giusta”
Articolo successivoGremio, Suarez sbaglia il rigore all’esordio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui