[df-subtitle]I granata sognano una coppia d’attacco formata da lui e Belotti. Nella trattativa potrebbe rientrare Iago Falque, che è sempre piaciuto al Valencia, squadra dove Zaza gioca da gennaio 2017[/df-subtitle]

Il futuro di Simone Zaza potrebbe essere nuovamente in Italia, dopo questi ultimi due anni trascorsi all’estero tra West Ham e Valencia, dove era approdato a gennaio 2017 dopo sei mesi molto negativi a Londra. Stando a quanto riferisce “Tuttosport“, l’attaccante ex Juventus potrebbe tornare a Torino, ma questa volta per vestire la maglia granata.

Il club di via Arcivescovado è infatti alla ricerca di un centravanti da affiancare ad Andrea Belotti, e Zaza è ritenuto uno dei profili ideali. E lo stesso giocatore, al termine dell’amichevole tra Italia e Olanda, aveva risposto così quando gli era stato chiesto circa l’interesse nei suoi confronti da parte di Torino e Milan: “Che domande. Si tratta di due grandi squadre“. Inoltre, per l’attaccante non sarebbe affatto un problema che, diversamente dal Valencia, la squadra di Walter Mazzarri è fuori dalle coppe europee.

Nella trattativa tra le due società potrebbe rientrare Iago Falque, che è sempre piaciuto al tecnico e alla dirigenza dei “pipistrelli” e che nel 3-5-2 dell’allenatore granata potrebbe trovare meno spazio, in quanto si esprime meglio in un attacco a tre.

Articolo precedenteChievo: riscattato Tomovic, Bastien allo Standard Liegi
Articolo successivoMondiali 2018: Croazia nel caos, Kalinic va a casa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui