Nel corso di un’intervista a “La Stampa“, il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato del futuro di Andrea Belotti. Il Gallo andrà in scadenza a Giugno e non sembra intenzionato a rinnovare con i granata.

TORINO, CAIRO SU BELOTTI: “CI HA DATO TANTO. PENSAVA CHE LO CEDESSI AL MILAN”

Queste le parole di Cairo su Belotti:

“Ci dovrebbe essere un indennizzo per le società che crescono i calciatori e poi li vedono andare via a parametro zero. Belotti lo abbiamo pagato 8 milioni per prenderlo dal Palermo quando nemmeno loro ci credevano più di tanto. Ormai penso che se ne andrà senza lasciarci un euro. Se mi sento tradito? Ci ha dato tanto, noi altrettanto. Forse si aspettava che lo cedessi al Milan quattro anni fa ma non potevamo interrompere quel tipo di armonia. Nel tempo ho capito che se un giocatore vuole partire, è meglio lasciarlo andare: se cambi nella testa i rischi di stress e infortuni aumentano”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter, piace Djuricic per sostituire Sanchez
Articolo successivoJuventus Alex Sandro verso l’addio: i bianconeri lo mettono sul mercato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui