TORINO-JURIC

Ore calde per il Torino del presidente di Cairo che a meno di 48 ore dalla fine del campionato pensa già a rinforzarsi per la prossima stagione. Il primo rinforzo partirebbe dalla panchina. Infatti nelle ultime ore sono cresciute le quotazioni che porterebbero Ivan Juric sulla panca dei granata.

Torino, Cairo prova a piazzare il colpo Juric per la panchina

Come è ben noto a tutti il binomio Juric – Hellas Verona è ai minimi storici. Infatti andando ad analizzare il finale di stagione dei veronesi non è stato molto entusiasmante. Ne sono la dimostrazione i risultati delle ultime partite in cui il Verona ha raccolto cinque sconfitte e quattro pareggio con l’ultima vittoria risalente al 3 aprile alla Sardegna Arena (0-2). Ma nonostante ciò Ivan Juric ha ottenuto il decimo posto in campionato.

JURIC E LA PROPOSTA DEL TORINO

Al momento su l’allenatore è piombato il Torino, che dopo una deludente stagione e con una salvezza arrivata nelle ultimissime giornate di campionato, vorrebbe ripartire al meglio per la prossima stagione. Il presidente Cairo si è già messo in contatto con l’allenatore croato illustrandogli il progetto che ha intenzione di mettere in atto in modo da aprire un nuovo ciclo.

LE CIFRE OFFERTE DAL TORO

Secondo le indiscrezioni di Tuttosport, al mister sarebbe stato offerto un contratto da 2 milioni di euro a stagione conditi da eventuali bonus.

L’IPOTESI CAGLIARI PER JURIC

Trattativa che sembrerebbe già in fase di chiusura ma ad ostacolare la buona riuscita dell’operazione c’è il Cagliari che si è aggiunto al tavolo della trattativa.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuve Kulusevski: “Annata frustrante, ma non molliamo mai”
Articolo successivoNapoli rinnovo Insigne, il capitano chiede 6 milioni annui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui