TORINO CAIRO BELLANOVA E LEGA -ONALE –

Urbano Cairo, presidente del Torino ha parlato ai cronisti mostrando la sua soddisfazione nei confronti di Raoul Bellanova chiamato dall’Italia guidata da Luciano Spalletti e poi una chiusura sulla Lega. Queste le sue dichiarazioni:

Sono stato molto contento, gli ho mandato un messaggio dopo la partita contro l’Ecuador e mi ha impressionato – aveva un risentimento al pube e credo potrà giocare sabato contro il Monza – mi ha ricordato il Bellanova nel Toro, un grande motivo di orgoglio perché diamo un contributo alla Nazionale che può essere importante, ha queste sgroppate sulla fascia incontenibili a delle velocità incredibili“.

Su Federcalcio e Lega Serie A: “Senza la Lega Serie A tutto il sistema calcio sarebbe in difficoltà assoluta, da lì una richiesta maggiore di autonomia, penso nelle decisioni che evidentemente impattano“.

 

OLTRE A “TORINO, CAIRO: BELLANOVA…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Cagliari, Scuffet: “Scontro diretto e poi trasferte dove provare a raccogliere qualcosa”
  2. Milan, Leao post EL: “Mi diverto facendo cose diverse, mi trovo bene in questo club speciale”
  3. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
  4. Infortunio Zirkzee, le condizioni dell’attaccante nella nota del Bologna
  5. Verona-Sassuolo 1-0: Swiderski punisce i neroverdi
  6. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  7. Verona-Sassuolo, Baroni: “Ora tutte decisive, ci siamo preparati”
  8. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  9. Calendario Atalanta, da Milano (due volte in 72 ore) a Napoli: un mese e mezzo che dirà molto
  10. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  11. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  12. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  13. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
  14. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
  15. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  16. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
  17. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
  18. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  19. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
  20. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteSalernitana, l’AD Milan: “Dia? Ha ammesso le sue responsabilità”
Articolo successivoJuventus, doppio colpo Koopmeiners e Ferguson?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui