Il Presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato di Bremer in occasione dell’inaugurazione dei palinsesti di La7. Il numero uno granata ha spiegato di aver promesso al ragazzo la cessione in una big, in onore di un vecchio accordo dopo il rinnovo del contratto.

TORINO, CAIRO: “A BREMER HO PROMESSO LA CESSIONE, LO ACCONTENTERO'”

Queste le sue parole: “C’è un prezzo giusto per Bremer? C’è, ma non credo sia giusto dirlo. Sono in ottimi rapporti con il suo agente e ci ho parlato bene. Il giocatore è un ragazzo straordinario, gli ho detto che nel momento in cui sarebbe arrivata una offerta adeguata l’avrei venduto. Ma tutto è relativo”.

Continua: “Se sento parlare di 70 milioni per Skriniar credo che Bremer valga più delle cifre che circolano. Il mio obiettivo è di accontentarlo e lo farò, perché comunque chi potrà permetterselo saranno squadre di alto livello”.

Su Casadei“Casadei come contropartita dall’Inter? So che è un giovane promettente, ma non lo conosco bene”, ha concluso il numero uno granata”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteAgente Politano: “Spalletti vuole metterci alla porta, non ha fiducia in lui”
Articolo successivoIl Chelsea accelera per Koulibaly: pronto un triennale a 8 milioni a stagione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui