TORINO BELOTTI – Prima l’addio sicuro, poi il riavvicinamento con Cairo, poi ancora il saluto al suo pubblico nell’ultima gara con la Roma ed ora la nuova possibilità di restare. L’ultima stagione di Andrea Belotti ha avuto un moto un po’ ondulatorio in ottica futuro del Gallo. Tra circa un mese l’attaccante sarà libero di firmare con qualsiasi squadra, ma il giocatore ha ancora diversi dubbi su quale possa essere la sua prossima destinazione.

TORINO, BELOTTI RIFLETTE SUL SUO FUTURO: SENZA OFFERTE PUO’ RESTARE IN GRANATA

E’ pur vero, però, che Belotti dovrà presto prendere una decisione definitiva. L’addio sarebbe più probabile e scontato se il Gallo avesse già in mano un’offerta che gli permetterebbe, a 29 anni a fine Dicembre, di fare il grande salto nella sua carriera. Questa possibilità, come riporta Calciomercato.com, ad oggi non c’è. Esisteva in passato, quando si erano fatti avanti Milan e Napoli, che oggi sembrano propensi a valutare altre piste.

E allora ecco perchè la permanenza al Torino non è poi da escludere così tanto. Anche perchè il rapporto tra Belotti e la tifoseria e l’ambiente granata è tutt’ora buono, come dimostra il caloroso saluto riservatogli durante l’ultima di Campionato alla sua uscita dal campo. Il Gallo dovrà presto arrivare alla sua scelta, ma quel che è certo, è che senza una proposta conveniente da un altro club, le possibilità di rivedere l’ex Palermo ancora con la 9 granata sono sempre più alte.

 

OLTRE A “TORINO BELOTTI” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLiverpool, Klopp: “Courtois ha fatto delle parate top, gol buono per poco”
Articolo successivoAgente Koulibaly: “Nessuna trattativa con altri club, aspettiamo il Napoli”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui