SUPERLEGA AGGIORNAMENTI INGHILTERRA – Terremoto nel calcio europeo. La nascita della Superlega sta creando scompiglio e dissapori tra le società che hanno dato la loro adesione.

SUPERLEGA AGGIORNAMENTI INGHILTERRA – Ecco la situazione in Inghilterra riportata dal Corriere dello Sport.

“Il Manchester City ha lasciato il progetto della Superlega mentre Chelsea, Arsenal e Manchester United starebbero per farlo. Secondo la BBC quattro club della Premier League starebbero preparando la documentazione necessaria per ritirare la propria adesione alla costituzione della controversa competizione.

I 12 fondatori iniziali della Superlega sono Manchester City, Chelsea, Arsenal, Atletico Madrid, Barcellona, Inter, Juventus, Milan, Liverpool, Manchester United, Real Madrid e Tottenham.

Stasera è in programma un vertice d’emergenza tra i dodici club che hanno dato vita alla Superlega. Secondo la stampa spagnola sarebbe possibile lo scioglimento della lega dopo il dietrofront di Manchester City, Chelsea, Arsenal e Manchester United.

In queste ore il vice-presidente e amministratore delegato del Manchester United, Ed Woodward, designato ad essere il vice-presidente della futura Superlega, ha deciso di lasciare il club al termine del 2021.

Le dimissioni di Woodward seguono le voci di una possibile uscita dello United dal piano per la creazione del nuovo torneo. Dei sei club di Premier che avevano inizialmente aderito alla nuova costituzione, al momento solo Liverpool e Tottenham non avrebbero ancora fatto retromarcia.

Stasera circa 1.000 tifosi del Chelsea si sono radunati fuori dallo stadio di casa dello Stamford Bridge, prima della partita contro il Brighton, per protestare, cercando di impedire l’ingresso allo stadio del pullman della squadra.

Anche i tifosi del Manchester City hanno protestato, ieri sera, mettendo uno striscione al veleno sotto la propria curva con la scritta “127 anni di storia distrutti dall’avidità””.

Articolo precedenteGenoa Benevento Ballardini: “Superlega? Non è lo sport che ho amato fin da bambino”
Articolo successivoGuardiola superlega: Il tecnico dei citizen schierato contro la competizione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui