SUAREZ RIVER PLATE – Anche questa volta, come due anni fa, si infrangono le speranze di vedere Luis Suarez in Serie A. Dopo la scadenza del suo contratto con l’Atletico Madrid, l’attaccante uruguaiano era in cerca di una sistemazione. Il suo nome è stato accostato alla Fiorentina prima, e alla Juventus per il ruolo di vice-Vlahovic poi.

SUAREZ HA DECISO: NO ALL’ITALIA, ANDRA’ AL RIVER PLATE

Invece, come riporta Calciomercato.com, il Pistolero proseguirà la carriera in Argentina, dove lo aspetta il River Plate. Suarez, infatti, vuole arrivare al meglio ai Mondiali in Qatar, gli ultimi della sua carriera, e per farlo servirà una squadra in cui possa trovare un ruolo di primo piano, nonostante i 35 anni suonati. L’ex Barcellona sarà presto agli ordini del tecnico del River Gallardo, che nei giorni scorsi aveva confermato di aver avuto un contatto con il giocatore.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteSampdoria, intramontabile Quagliarella: accordo per un’altra stagione
Articolo successivoJuve, il mercato passa anche dalle uscite: gli esuberi in casa bianconera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui