Resiste il Genoa al Ferraris e per la prima volta dopo quasi due mesi non subisce gol. Finisce 0 a 0 contro la Fiorentina, Genoa aiutato anche dalla buona sorte e da alcuni miracoli di Radu. Ai punti avrebbe meritato la viola, sopratutto nel primo tempo, ma nella ripresa si è visto un Genoa piu pericoloso dove Lafont nel finale ha salvato su un colpo di testa di Piatek.

Nel primo tempo Genoa praticamente mai pericoloso, mentre gli ospiti si sono resi pericolosi con Chiesa e Fernandes bravo Radu ad opporsi.

Nella ripresa Genoa leggermente piu pericoloso in avanti, con Bessa Kouame e Piatek, bravo Lafont a farsi trovare pronto più volte. La viola colpisce un clamoroso palo con Chiesa, poi il Var grazia un tocco con il braccio di Veloso. Nel finale Piatek scalda i guanti di Lafont, poi piu nulla fino al fischio finale. Finisce 0 a 0, un punto importate che muove la classifica del Genoa. Rallenta la corsa la viola verso l’Europa League

Articolo precedenteParma – Roma 0 -2, Pellegrini: “Importante vincere. Al ritorno si deve fare meglio”
Articolo successivoParma – Roma, Di Francesco a DAZN: “Abbiamo ritrovato un’identità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui