[df-subtitle]Chievo – Torino, cronaca e tabellino[/df-subtitle]

Dall’inviato a Verona –

Giornata soleggiata al Bentegodi dove si affrontano Chievo e Torino con entrambe voglia di vincere. I gialloblù partono bene, Sirigu para  su Giaccherini in dieci minuti di propensione offensiva dei ragazzi di D’Anna. Il resto del primo tempo non ha nulla da offrire.

Nella ripresa, riprova il Chievo con il giovane Leris, opportunità sprecata mentre il Torino con Aina impegna Sorrentino ad un quarto d’ora dal termine. I granata la risolvono a due dal termine: diagonale vincente di Zaza che regala tre punti.

A.C. ChievoVerona: Sorrentino, Depaoli, Rossettini, Barba, Cacciatore; Rigoni, Radovanovic, Leris; Birsa (70′ Meggiorini), Giaccherini (75′ Hetemaj), Djordjevic (44′ Stepinski)

A disposizione: Seculin, Semper, Cesar, Jaroszynski, Tanasijevic, Bani, Kiyine, Pucciarelli, Pellissier

Allenatore: Lorenzo D’Anna

Torino F.C.: Sirigu, Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri (35′ Berenguer), Meitè, Rincon, Soriano (80′ Falque) Aina; Edera (57′ Zaza), Belotti

A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Djidji, Lukic, Baselli, Damascan, Parigini

Allenatore: Walter Mazzarri

 

Ammoniti: Rossettini, Radovanovic, Aina, Stepinski, Rincon

Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata

 

Parole dalla mixed

Walter Birsa: “Abbiamo speso tanto, dobbiamo lavorare e correre di più, essere più cattivi. Se siamo ancora senza vittoria, qualcosa ci manca. Appena arriverà una vittoria…”

Lorenzo D’Anna: “La squadra oggi ha reagito nella maniera giusta, il Torino ha fatto cambi importanti e ha sfruttato le occasioni’ Siamo vivi, non siamo stati precisi e fortunati nel concretizzare”.

 

 

Articolo precedenteClamoroso dalla Spagna: il Milan di Yonghong Li aveva provato a prendere Ronaldo!
Articolo successivoFiorentina-Atalanta, decidono Veretout e Biraghi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui