Sporting Mihajlovic: il club dovrà versare al tecnico 3 milioni di euro

Sporting Mihajlovic: il club dovrà versare al tecnico 3 milioni di euro

SPORTING MIHAJLOVIC – L’avventura di Sinisa Mihajlovic sulla panchina dello Sporting Lisbona era terminata ancora prima di cominciare. Ora il club lusitano dovrà risarcirgli 3 milioni di euro.

Così si legge nel sito de “La Gazzetta dello Sport“: “Lo Sporting Lisbona dovrà pagare a Sinisa Mihajlovic un risarcimento di 3 milioni di euro, per il licenziamento dell’allenatore, ora al Bologna, avvenuto il 30 giugno 2018.

Lo ha deciso il Tas con sentenza inappellabile, accogliendo parzialmente le richieste del tecnico serbo (che aveva portato il club in tribunale per 11 milioni). Ora lo Sporting è obbligato a pagare: un debito con un allenatore, infatti, potrebbe avere ripercussioni negative sul fair play finanziario“.

SPORTING MIHAJLOVIC – “Mihajlovic era stato chiamato a sostituire Jorge Jesus, sulla panchina dei Leoni, il 18 giugno del 2018. A volerlo, dopo l’esperienza al Torino, l’allora presidente del club Bruno de Carvalho. Il cda della società portoghese, però, aveva sollevato de Carvalho dall’incarico dopo poco; al suo posto era stato nominato Sousa Cintra.

Il rapporto con Mihajlovic, che comunque doveva essere perfezionato, era stato bruscamente interrotto dal successore; che aveva criticato alcune scelte del serbo: “Sinisa aveva un periodo di prova di 15 giorni, per cui non pagherò un indennizzo di 10 milioni. Appena arrivato ha cominciato a fare errori. Voleva cambiare luogo del ritiro ed elevare i costi di 300mila euro”.

Mihajlovic però è andato fino in fondo e ora, ad un anno di distanza, ha ottenuto giustizia”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply