La posizione di Thiago Motta sulla panchina dello Spezia resta sempre più in bilico. La sconfitta interna contro un Verona privo di diversi giocatori causa Covid ha peggiorato ulteriormente la situazione dell’ex tecnico del Genoa.

SPEZIA, THIAGO MOTTA SEMPRE PIU’ A RISCHIO: TORNA DI MODA MARAN

E, proprio contro il Genoa, Thiago Motta si giocherà la panchina. I bianconeri hanno infatti solo 3 punti di vantaggio sul Cagliari terz’ultimo e 4 sul Genoa 19esimo. Una sconfitta contro il Grifone risucchierebbe di fatto lo Spezia nella zona calda della classifica. In tal caso il cambio in panchina sarebbe scontato.

Come riporta Calciomercato.com, in caso di esonero di Thiago Motta, lo Spezia tornerebbe su Rolando Maran. L’ex allenatore del Cagliari era una delle opzioni già qualche settimana fa, quando i bianconeri avevano provato, senza successo, a convincere Giampaolo. Maran è ancora legato contrattualmente al Genoa, motivo per cui, prima di poter eventualmente accasarsi allo Spezia, dovrà risolvere il contratto con i rossoblu.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteValencia, Piccini: “All’Atalanta considerato un invalido, è stato un incubo”
Articolo successivoGenoa Spezia Shevchenko: “Domani senza paura”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui