Sono due gli anni di blocco mercato per lo Spezia in seguito alla notifica da parte della Fifa. Di seguito, il comunicato integrale del club:

Lo Spezia Calcio ha ricevuto oggi la notifica della decisione della FIFA di applicare un divieto di trasferimenti per quattro finestre di mercato a partire da gennaio 2022.

Il Club è sorpreso ed estremamente deluso da questa sentenza e desidera precisare quanto segue:

– Le presunte irregolarità imputate allo Spezia Calcio sono avvenute nel periodo compreso tra il 2013 e il 2018, quindi sotto la precedente amministrazione del club.

– Tutti i membri della precedente proprietà e del team di management appartenente ad essa, attualmente non ricoprono ruoli di responsabilità all’interno del club.

– Quando il nuovo gruppo proprietario ha acquisito lo Spezia Calcio, nel febbraio del 2021, l’indagine FIFA non è stata esposta in maniera adeguata. Il Club è stato informato soltanto ad aprile e ha agito immediatamente per condurre un controllo interno su tali accuse, per dimostrare che le irregolarità non riguardano l’attuale proprietà.

Lo Spezia aggiunge:

– Il Club trova che la sanzione sia eccessivamente dura, una sanzione che punisce una nuova amministrazione che non ha avuto alcun coinvolgimento nelle presunte irregolarità contestate;

– Il Club ha intenzione di intraprendere un’azione legale per appellarsi a questa sentenza e dimostrare chiaramente che non c’è nessuna correlazione tra l’attuale proprietà e questo caso, di cui è accusato lo Spezia Calcio.  

– La sanzione non influirà sull’attuale finestra di mercato estivo, quindi il club è libero di operare senza restrizioni.

– Il Club rispetta l’importanza del lavoro intrapreso dalla FIFA in relazione alla protezione dei minori e collaborerà pienamente in qualsiasi ulteriore indagine che verrà avviata.

Philip Raymond Platek Jr, presidente del club ha dichiarato: “Siamo sorpresi dalla decisione della FIFA di imporre al nostro club questo pesante divieto ai trasferimenti. La nuova proprietà non ha avuto alcun ruolo nelle presunte trasgressioni imputate allo Spezia Calcio e condanna fermamente qualsiasi sistema che includa il trasferimento illecito di minori. Non posso commentare ulteriormente la vicenda a causa dei procedimenti legali in corso, ma vorrei rassicurare i nostri tifosi, dichiarando che faremo ricorso contro questa sentenza e prenderemo le misure opportune per garantire che la nostra squadra rimanga competitiva negli anni a venire”.

 

OLTRE A “MERCATO CAGLIARI, SEMPLICI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Mercato Cagliari, Semplici: “Nainggolan, Godin, Nandez…”
  2. Serie A 2021/2022, ecco la prima giornata
  3. Italia, Mattarella: “Giorno di applausi e ringraziamenti, impresa meritata”
  4. Italia, Mancini: “Impossibile da pensare, non ho parole per i ragazzi, gruppo meraviglioso”
  5. Chievo, Serie B a rischio? Via con un pronto ricorso
  6. Lazio, Sarri si presenta: “Primo anno costruzione per essere competitivi, senza preclusioni”
  7. Milan, Calabria-Tonali ufficiali: le note del club rossonero
  8. Italia, Verratti: “Inghilterra fisica ma anche tecnica. Importanti i dettagli, sogno poterla vincere”
  9. Napoli, Spalletti: “Squadra che mi piace, mi assomiglia ma se non sai di essere forte…”
  10. Milan, Pioli pronto alla nuova stagione: “Sarà bello rivedere i miei giocatori”
  11. Roma, Mourinho: “Tanto da fare, concentrato a tempo pieno per migliorare”
  12. Psg-Sergio Ramos è ufficiale: “Grande cambiamento e nuova sfida”
  13. Inter, Simone Inzaghi si presenta: “Difendere il titolo e far meglio in Champions. Calhanoglu sempre piaciuto, aspettiamo Eriksen”
  14. Cannavaro: “Italia specchio di Mancini. Insigne cresciuto tanto, il mio futuro…”
  15. Atalanta, Musso ufficiale: la nota del club bergamasco
  16. Bologna: Barrow definitivo, Bonifazi nuovo arrivo
  17. Inter, Ausilio: “Calhanoglu opportunità, daremo tempo ad Eriksen. Hakimi…”
  18. Verona, Setti: “Di Francesco non stravolgerà, Jorginho, Zaccagni e Juric…”
  19. Inter-Cordaz ufficiale: la nota del club nerazzurro
  20. Italia, Insigne: “Qui ci esprimiamo al meglio, la forza è il gruppo”
  21. Verona, Di Francesco si presenta: “Voglia di ripartire, avanti con coraggio e mentalità”
  22. Acerbi: “Sarri? Entusiasti, felici di averlo e faremo grande stagione. Italia? Gruppo fantastico”
  23. Italia, Jorginho: “Leader? Tutti aiutiamo, avanti con questa filosofia per fare qualcosa di grande”
  24. Udinese, Gotti confermato: ancora sulla panchina friulana la prossima stagione
  25. Lettera Mancini, il messaggio del ct azzurro: “Onoreremo ogni minuto”
  26. Italia, Nesta: “Europeo? Fiducioso, Nazionale pronta a competere”
  27. Verona-Di Francesco, è ufficiale la firma del “nuovo condottiero gialloblù”
  28. Chelsea, Thiago Silva prolunga e segue Tuchel: rinnovo anche per lui
  29. Juventus, Paratici: “Sempre grato, una fortuna passare da qui, undici anni meravigliosi”
Articolo precedenteNapoli rinnovo Insigne, il clima con ADL è sempre più rovente
Articolo successivoInter Nandez piace per la fascia: possibile scambio con Nainggolan e Agoumè

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui