Leonardo Semplici, allenatore della Spal ha presentato in conferenza stampa la trasferta di campionato contro l’Inter in programma domani pomeriggio. Queste le sue parole:

Mi auguro di vedere una Spal più convinta dei propri mezzi, che giochi con i propri mezzi, con personalità. Vanno evitati gli errori con la Sampdoria, sarà sicuramente difficile ma sapevamo il calendario. Sappiamo l’importanza di un risultato positivo. Per noi da ora in avanti saranno finali“.

Semplici sulla condizione degli attaccanti:Stanno bene, c’è stato un problemino per Floccari e Paloschi ma niente di particolare. Sta a me a seconda della partita e delle caratteristiche dell’avversario, mettere gli attaccanti per far esprimere la squadra nel modo migliore ed essere più pericolosi sottoporta“.

Una possibile Inter stanca: “Me lo auguro ma ha forza, ricambi, qualità e storia. Molto dipenderà dal nostro atteggiamento, se la fai giocare ti mette in difficoltà“.

Sul Var:Non dobbiamo pensare all’arbitraggio, pensare invece a quanto di buono possiamo fare in campo. Ci sono stati purtroppo esempi a nostro sfavore, a Sassuolo a favore… non creiamoci alibi che potrebbero innervosire la squadra o a condizionare. Non penso ci siano complotti contro la Spal“.

Il video della conferenza, pubblicato sui canali ufficiali estensi:

Articolo precedenteA Torino si pensa a Antonio Conte! Ecco le parole di Angelo Alessio
Articolo successivoJuventus, imbrattati i muri fuori dallo stadio a suon di insulti da parte della Sud

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui