[df-subtitle]Morata di nuovo nella Roja[/df-subtitle]

Alvaro Morata, attaccante della Spagna e del Chelsea ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della sua Nazionale, pronta alla gara contro la Serbia. E’ un ritorno nella selezione spagnola dopo non aver partecipato al Mondiale Russia 2018:

E’ stato un momento duro, farò il possibile per andare avanti. E’ stato il peggior momento. Ero un pò nervoso, mi sento come se fosse la prima volta“.

Complimenti per Luis Enrique: “Credo che alla fine la Spagna voglia giocare bene con la palla, abbiamo avuto due allenamenti dove chiede molta intensità e concentrazione. Mi sembra una persona molto sincera e che ha voglia di vincere”.

Il mercato l’ha visto vicino ad un ritorno in Italia dopo una stagione in Inghilterra:Sono andato via per giocare il Mondiale e io non c’ero, in estate volevo tornare in Spagna oppure in Italia. L’anno scorso è stato un disastro, scendevo in campo e non sapevo neppure dove stavo“.

Lopetegui, ex ct ora al Real Madrid:Non ho rancore. Gli auguro il meglio ancora di più ora che è al Real Madrid“.

Articolo precedentePizzul: “L’udinese deve fare di più, male Pussetto, impensabile prendere un gol così”
Articolo successivoJuventus: ecco quanto hanno giocato fin’ora gli attaccanti di Allegri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui