Il Direttore dell’area tecnico-sportiva del Frosinone, Angelozzi, ha confermato l’offerta proveniente dall’Arabia Saudita per Soulè

Foto di Stefano D’Offizi

Il giro del mondo in un girone: la consacrazione del talento di Matias Soulè, trequartista argentino di proprietà della Juventus, ma attualmente in prestito al Frosinone, sta suscitando interesse in ogni dove. Nove reti in campionato, alcune delle quali da vero predestinato, giocate sublimi e la sensazione di un margine di crescita ancora molto ampio: non male per la prima stagione vissuta da titolare. I paragoni si sprecano, moltissimi radar cominciano ad essere puntati verso un trequartista destinato a lasciare il segno. Le prime offerte non tardano ad arrivare, come ad esempio, quelle provenienti da Oriente. Il ventenne argentino, infatti, ha ricevuto una ricchissima offerta dall’Arabia Saudita: indiscrezioni di mercato confermate dallo stessa società ciociara attraverso le parole di Guido Angelozzi, Direttore dell’area tecnico-sportiva del club.

Intervenuto ai microrfoni di Dazn a pochi istanti dalla gara tra Hellas Verona e Frosinone, il dirigente del club ha dichiarato in merito: “L’offerta dall’Arabia è reale, certificata, ma è stata rispedita al mittente. Soulè ha preso un impegno con il nostro club, ne e è perfettamente consapevole e, da ragazzo intelligente, sta mantenendo la parola data. In futuro non sapremo dove andrà, è ancora troppo prematuro prevederlo. Resterà qui al 100% e ci teniamo a ribadirlo: l’offerta era altissima, sia alla Juventus che al ragazzo, ma è stata rifiutata. Averlo ancora con noi garantisce la presenza di un attaccante capace di essere determinante malgrado la giovanissima età: nove gol costituiscono uno score degno di centravanti importanti. Soulè è fondamentale per il Frosinone ed è importante che resti qui”, ha concluso Angelozzi.

Oltre all’articolo: “Soulè in Arabia Saudita, Angelozzi conferma: “L’offerta è vera”, leggi anche:

  1. Lukaku-Roma, è appena cominciata: il futuro è adesso ESCLUSIVA EC
  2. Bologna, arriva Santiago Castro: “Risultato del lavoro, sono felice”
  3. Lazio, Lotito: “Bernardeschi? Non c’è nulla”
  4. UFFICIALE: Gabriel Moscardo è un nuovo giocatore del Psg
  5. UFFICIALE: Pafundi al Losanna in prestito dall’Udinese
Articolo precedenteLeao, luce ancora spenta: i fari del Paris Saint Germain, però…
Articolo successivoUdinese, Lovato erede designato di Nehuen Perez: i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui