La sorella di Ronaldo risponde a Van Dijk: “Non puoi sederti al suo stesso tavolo”

La sorella di Ronaldo risponde a Van Dijk: “Non puoi sederti al suo stesso tavolo”

SORELLA RONALDO VAN DIJK - Katia Aveiro: "In uno dei periodi meno vincenti della carriera, Cristiano ha comunque vinto più titoli di te"

SORELLA RONALDO VAN DIJK – Katia Aveiro, sorella di Cristiano Ronaldo, non ha preso particolarmente bene le frasi ironiche ma allo stesso tempo provocatorie di Virgil Van Dijk. L’olandese, secondo nella classifica del Pallone d’Oro, ieri sera, a margine della premiazione, aveva scherzato: “Cosa penso dell’assenza di Ronaldo? Perché, era un rivale?”. Ricordiamo che Ronaldo non era presente in quanto impegnato a Milano al Gran Galà Aic per ritirare il premio come miglior giocatore della Serie A 2018/19.

Dicevamo di Katia Aveiro. La sorella del portoghese ha scritto un lungo post su Instagram contro il difensore del Liverpool. Eccolo qua: “Penso che alcune persone vivano completamente frustrate!! E fuori dalla realtà…così poca umiltà! Ora, caro Virgil, dove stai andando? Cristiano Ronaldo è andato e venuto mille volte. Vedi, mio caro Virgil, Cristiano è stato un campione e ha vinto nel paese in cui giochi da anni e in cui non hai ancora vinto. Cristiano Ronaldo è stato anche il miglior giocatore e marcatore del paese in cui giochi. A proposito, era anche più giovane di te”.

Poi rincara la dose: “Poi, caro Virgil, Cristiano è andato in altri posti ed è diventato il più grande della storia. Il Real Madrid: ti dice qualcosa, Virgil? Forse è così, perchè questo club, con Cristiano, ti ha battuto nella finale di Champions League. Di queste, Ronaldo ne ha già 5. E Ronaldo e i suoi compagni hanno battuto la tua Arancia (l’Olanda, in Nations League, ndr) in una finale. E’ stato difficile, Virgil? Abbiamo pietà. Caro Virgil, in uno dei periodi meno vincenti della carriera, Cristiano ha comunque vinto più titoli di te. Fantastico, vero?”.

SORELLA RONALDO VAN DIJK – Infine: “Ora, Virgil, vinci i titoli che contano davvero e poi parleremo. Quando ne avrai vinti una manciata, davvero importanti, potresti essere in grado di sederti al tavolo con Cristiano. Per me, Cristiano, sei e sarei sempre il miglior giocatore del mondo!”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply