Gennaro Gattuso sta vivendo un momento, ormai si parla di mesi, non semplicissimo: costantemente in bilico la sua panchina nonostante i risultati discreti, ora iniziano a circolare anche voci che lo vorrebbero lontano dal Milan per sua stessa volontà, forse stufo di essere poco protetto dalla dirigenza.

Nonostante ci sia un quarto posto che vale la Champions League da conquistare ed una possibile finale di Coppa Italia, in casa Milan quindi tiene banco il futuro del tecnico per quanto riguarda la prossima stagione. Saranno decisive le prossime partite, a cominciare dalla semifinale di ritorno contro la Lazio in programma domani sera a San Siro.

Al contempo però Rino, beccato due settimane fa a cena con Jorge Mendes, potrebbe avere già una alternativa al Diavolo, rappresentata dal Newcastle, attualmente allenato da Rafa Benitez ma che non viaggia in acque così sicure.

Intercettato da Rai Sport, il diretto interessato ha però prontamente smentito la presenza di una qualunque trattativa che riguardi il proprio futuro: “Ci vediamo spesso con Mendes, mi piace la buona cucina e parlare di calcio. Newcastle? Voci infondate, a lui mi lega solamente una buona amicizia”.

Gattuso vorrebbe restare al Milan, i rossoneri sono la sua prima scelta da sempre. A patto, però, che alcune cose cambino, soprattutto nei rapporti con la dirigenza. Se non dovesse essere confermato, però, ecco che l’ex tecnico del Pisa potrebbe aver già la soluzione pronta. Questi mesi col Diavolo l’hanno fatto conoscere ed apprezzare e il suo lavoro non è passato inosservato, lui stesso potrebbe prendere bene un nuova esperienza professionale. Con Mendes? Lo capiremo più avanti.

Articolo precedenteMercato: Mahrez potrebbe lasciare il Manchester City
Articolo successivoNapoli, Renica: “Ok le contestazioni ma le offese fanno male ai giocatori”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui