Siviglia, Sergio Ramos si (ri)presenta – Dopo aver resistito alle ricchissime offerte giunte dalla penisola Araba, Sergio Ramos ha deciso di sposare la causa del club che lo ha presentato al grande calcio, ovvero il Siviglia. Il fuoriclasse spagnolo ha voluto esprimere tutta la sua gioia e il suo entusiasmo per questo ritorno e, per farlo, ha affidato i suoi pensieri ai microfoni del quotidiano iberico “Marca“.

Siviglia, Sergio Ramos si (ri)presenta – Queste le sue parole:

Sì, sono emozionato. È un giorno speciale, tornare a casa lo è sempre. Adesso dobbiamo fare le visite mediche. Aspetto da qualche mese, ma sono felice di tornare e di unirmi al più presto alla squadra. Avremo tempo per la presentazione, volendo tornare a casa non aveva senso andare altrove senza fermarsi qui, era un debito che avevo verso mio padre, verso mio nonno, verso il sevillismo e verso Puerta. Tante cose hanno significato tantissimo e penso che fosse giunto il momento di tornare“.

LEGGI ANCHE:

  1. Verona-Roma, Mourinho: “3000 tifosi per sostenere la squadra. Arriverà un altro attaccante”
  2. Supercoppa europea, Man City-Siviglia si conclude ai rigori
  3. Community Shield, Manchester City vs Arsenal finisce con sorprese nel finale
  4. Sassuolo, Carnevali e il mercato: “Occhio a giovani di prospettiva. Rogerio, M. Lopez, Scamacca…”
  5. Juventus, Allegri: “Buona base e ambizione alta, Chiesa…”
  6. Mercato Real Madrid, Ancelotti: “Rosa di gran qualità. Mbappé…”
  7. Napoli, Garcia: “Buone sensazioni, modulo riduttivo”
  8. Mercato Verona, Saponara ufficiale
  9. Milan, Pioli a tutto tondo: i cambiamenti, la nuova stagione, i singoli e i leader
  10. Napoli, Politano: “Vorrei giocare di più, ora lavoro di gruppo con il mister”
  11. Fiorentina, Italiano: “Nuovo centro fantastico, il mercato…”
  12. Cagliari, Ranieri: “Cerco un difensore esperto e attaccanti giovani”
  13. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  14. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
Articolo precedenteOnana torna in Nazionale: reintegrato dopo lo scontro con il CT
Articolo successivoGalatasaray, niente Vecino: arriverà Ndombele

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui