SILVA MILAN EINTRACHT FRANCOFORTE – E’ arrivato all’Eintracht Francoforte dal Milan la scorsa estate alla fine del mercato in cambio di Ante Rebic che ha fatto il tragitto inverso. L’affare stava per sfumare ma poi, sul gong, è andato in porto: scambio di prestiti biennali. Stiamo parlando ovviamente di Andrè Silva. L’inizio è stato buono, poi una leggera flessione ma tutto sommato il portoghese in Germania finora non ha deluso le aspettative collezionando 8 gol e 4 assist in 25 presenze tra tutte le competizioni.

SILVA MILAN EINTRACHT FRANCOFORTE – L’attaccante, in un’intervista rilasciata alla Bild, ha dichiarato di voler continuare la propria carriera in Bundesliga. Ecco le sue parole.

Sul nuovo club: “Qui mi trattano molto bene. Mi piacciono la città, i tifosi e la Bundesliga. Ci sono quindi molte ragioni che mi spingono a restare e spero davvero di farlo”.

Poi, un pensiero sulla difficile situazione legata alla pandemia da Covid-19 che ha messo in ginocchio anche il mondo del calcio: “Ultimamente ero in ottima forma, mi dispiace essermi fermato. Ma in un momento come questo, in cui tutti stiamo combattendo la malattia, non riesco proprio a pensare al calcio. Tutto ciò che conta è la salute delle persone”.

Articolo precedenteMercato Roma ultime: accordo per prolungare prestito Smalling e Mkhitaryan
Articolo successivoTommasi: “Mancata assegnazione dei titoli non è un dramma”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui