Shakhtar – Inter Lucescu – Nonostante ora alleni gli acerrimi rivali della Dynamo Kiev, Mircea Lucescu è stato ben 12 anni sulla panchina della prossima avversaria dell’Inter in Champions League ovvero: lo Shakhtar Donetsk.

L’allenatore rumeno infatti,come riporta Calciomercato.com, ha parlato ai microfoni di “Radio anch’io sport” su Rai Radio1 della sfida di domani sera tra il suo vecchio club e l’Inter.

Shakhtar – Inter Lucescu – Queste le sue parole:

“Lo Shakhtar Donetsk non ha l’esperienza dell’Inter ma per i nerazzurri non sarà facile vincere. La squadra continua con la sua filosofia, ha un presidente che ama moltissimo il calcio. Hanno continuità, hanno preso giocatori brasiliani fortissimi e di grande talento. Stanno crescendo, hanno aspettato un po’ troppo nel cambiare la vecchia guardia ma i giocatori che hanno adesso sono tecnicamente molto bravi e veloci nella costruzione del gioco, hanno un possesso palla e un attacco degli spazi importante”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuventus Barcellona, assenze pesanti da entrambi le parti
Articolo successivoCovid Milan Donnarumma e Hauge positivi: il comunicato del club

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui