SETIEN SU MESSI – Torna a parlare Quique Setien, e lo fa a distanza di due mesi dalla sua ultima partita alla guida del Barcellona, quella della cocente sconfitta contro il Bayern Monaco per 8-2 ai quarti di Champions League 2019/2020. L’ex tecnico blaugrana ha raccontato i retroscena del suo rapporto con Lionel Messi a Vicente Del Bosque sulle pagine di “El Pais“. Ecco le sue dichiarazioni.

SETIEN SU MESSI – “È il migliore di sempre. Ci sono stati altri grandi calciatori, ma la continuità che ha avuto lui nel corso degli anni non ce l’ha avuta nessuno, neanche Pelé. Un giorno gli ho detto che erano 15 anni che aspettavo di affrontare il Barça per vederlo. Poi c’è un altro lato, che non è quello del calciatore, che invece è più complicato da gestire. Molto più complicato. Un qualcosa che si vede in molti alteti, come dimostra il documentario di Michael Jordan. Vedi cose che non ti aspetti”.

L’importanza di Messi nello spogliatoio è data anche dall’aneddoto riguardante il Tata Martino durante la sua permanenza al Barcellona. Infatti l’attuale Ct del Messico disse a Leo una volta che bastava una sola chiamata al Presidente per esonerarlo. La risposta di Setien è secca:”Non ho bisogno che nessuno mi dica quello che ha detto Martino o un altro perché l’ho vissuto. Leo non parla molto ma con lo sguardo ti dice tutto. La verità è che ci sono calciatori camplicati da gestire e Leo è uno di quelli. Ma è il migliore di sempre, chi sono io per cambiarlo?” chiosa Quique Setien.

LEGGI ANCHE:

Verona-Benevento, Juric: “Siamo in emergenza, stiamo massacrando i giocatori” [TESTO+VIDEO]

Milan Ibrahimovic: Eguaglia il proprio record e di Scheva

Intervista Malesani: “Non allenerò più. Mi hanno considerato finito.”

Pioli Milan: “Importante migliorare la classifica della scorsa stagione”

Mercato Everton: Ancelotti vuole strappare Isco al Real Madrid

Articolo precedenteVerona-Benevento, Juric: “Siamo in emergenza, stiamo massacrando i giocatori” [TESTO+VIDEO]
Articolo successivoSampdoria Genoa risultato: 1 a 1, Genova si divide la posta in palio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui