[df-subtitle]Serie B: si parte domani su DAZN, ma c’è anche una partita a settimana sulle reti RAI[/df-subtitle]Settimana scorsa è iniziata la stagione 2018/19 della Serie A, domani sera invece, nonostante lo spettro del rinvio per la volontà di uno sciopero dell’Assocalciatori, partirà la stagione 2018/19 della Serie B, la Serie BKT come verrà definita, e che sarà caratterizzata dalla presenza di 19 squadre (e dunque a turno una squadra riposerà). Un’altra delle grandi novità sarà il fatto che 8 match su 9 verranno trasmessi in esclusiva su DAZN e non più da Sky con la possibilità di seguire 1 match (quello del venerdì sera) anche sulle reti RAI. Sarà quindi necessario per tutti gli appassionati di calcio sottoscrivere un abbonamento mensile per la piattaforma in streaming arrivata in Italia meno di un mese fa.

Calendario 1^ Giornata Serie B

Domani sera alle ore 21 con diretta dunque su DAZN e su Rai Due si parte con Brescia-Perugia, con una sfida affascinante sulle panchine tra Suazo e Nesta, avversari per anni sui campi della Serie A e tra due squadre ambiziose quante deluse dagli ultimi campionati. Il calendario della prima giornata si spalmerà su 4 giorni, oltre all’anticipo di venerdì ci sarà il grosso al sabato alle ore 18 con 4 partite in programma, mentre tre partite si giocheranno domenica alle 21 e chiuderà questo primo turno il posticipo lunedì sera alle ore 21 tra Benevento e Lecce.
Difficile, visto l’equilibrio che sovente regna sovrano nella cadetteria, trovare una squadra favorita, di sicuro le retrocesse Crotone, Benevento ed Hellas vorrebbero rifare subito il salto in Serie A, ma il Palermo dopo la beffa dell’anno scorso non ci sta. Poi ci sono anche Carpi, Pescara e Venezia ben attrezzate, ma occhio a due delle neopromosse che vorrebbero fare, come sta accadendo spesso negli ultimi anni, il doppio salto dalla C alla A: Padova e Lecce hanno tutte le carte in regola per inserirsi in questa sfida, dove invece dovrebbe sulla carta trovare molta più difficoltà il Cosenza che verosimilmente si inserirà nella lotta per non retrocedere.
In questo turno, riposa un’altra neopromossa ambiziosa: il Livorno.

Articolo precedenteMercato, Denis riparte dal Perù
Articolo successivoDal Portogallo: Jackson Martinez si propone allo Sporting Lisbona

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui