SERIE B CHIEVO JUVE STABIA – Dall’inviato a Verona –

Dopo l’importante vittoria allo stadio Bentegodi contro la Cremonese, il ChievoVerona affronta ancora in casa la Juve Stabia e cerca la vittoria  per confermarsi nella parte alta della classifica di Serie B.

Chievo sfortunato costretto dopo meno di dieci minuti a due cambi ma la voglia dei tre punti non cambia: Rodriguez é il primo a sfiorare il gol in girata da dentro l’area, poi Di Noia con un colpo di testa alto non molto. Al 25′, padroni di casa in vantaggio con il gol sotto misura di Michele Rigione e al 32′, ritrova il gol Manuel Pucciarelli.

La ripresa si apre con i campani che si avvicinano al gol, provvidenziale Rigione ma poi accorciano al quarto con Addae che di testa anticipa in uscita Semper. Campani che si rianimano e anche con i cambi cercano di trovare il pari, pari che ad un quarto d’ora dal termine arriva con Francesco Forte su calcio di rigore. Nei minuti finali, i ragazzi di Marcolini ci provano ma non tirano in porta: al 90′, addirittura,un pasticcio porta ad un nuovo calcio di rigore per fallo del portiere, rigore trasformato ancora da Forte. Prima sconfitta casalinga del Chievo e incredibile epilogo: nei cinque minuti di recupero da segnalare Rigione che non riesce a concludere sotto porta e un colpo di testa fuori di poco.

Il 26 dicembre, altra campana per io Chievo che affronterà in casa il Benevento capolista: prima, però, derby veneto e scontro diretto con il Cittadella sabato prossimo.

 

[df-subtitle]Tabellino[/df-subtitle]

CHIEVO: Semper; Dickmann, Cotali, Vaisanen, Rigione; Segre, Obi (9′ Esposito), Di Noia; Pucciarelli (86′ Rovaglia); Meggiorini, Ceter (9′ Rodriguez)

Allenatore: Michele Marcolini

 

JUVE STABIA: Russo; Vitiello, Mezavilla (61′ Elia), Troest, Ricci; Calò , Buchel (52′ Mallamo), Addae; Forte, Canotto (80′ Rossi), Bifulco

Allenatore: Fabio Caserta

 

Ammoniti: Buchel, Ricci, Caló, Rodriguez, Vaisanen, Meggiorini, Mallamo, Forte

Arbitro: Antonio Di Martino di Teramo

 

Di seguito, il resto della 16esima giornata:

sabato 14 dicembre, ore 15.00

Venezia – Spezia
Ascoli – Cittadella
Entella – Empoli
Frosinone – Pescara
Livorno – Benevento (ore 18.00)

domenica 15 dicembre

Cosenza – Pordenone
Cremonese – Perugia
Salernitana – Crotone (ore 21.00)

lunedì 16 dicembre

Trapani – Pisa (ore 21.00)

 

OLTRE A “SERIE B, CHIEVO – JUVE STABIA…” LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Ottavi Champions, chi è meglio affrontare per l’Atalanta?

Champions Atalanta, un’impresa da Dea!

Mercato Inter gennaio caldo: De PauI, Vidal, Eriksen e non solo…

Le scelte complicate di Gattuso

Champions League Bayern a punteggio pieno, goleada del PSG!

Juventus, battuto il Leverkusen per 2-0! Vittoria targata Cristiano Ronaldo e Higuain

Genoa tifoseria organizzata: “Coloriamo la Nord per il derby”

Gattuso Napoli: “Azzurri grandissima società, servono risultati e prestazioni importanti”

Mandorlini Hallfredsson Padova: “Sarebbe un importante valore aggiunto. E mio figlio Matteo…” – ESCLUSIVA EC

 

Articolo precedenteCagliari, Simeone: “Bella partita contro la Lazio, vogliamo fare di più. Lucas importante”
Articolo successivoGiulini Cagliari Riva: “Sarà il nostro presidente onorario”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui