SERIE B 10A GIORNATADall’inviato a Verona

Nel turno infrasettimanale di Serie B, il Chievo ospita il Crotone che vive un gran momento ed occupa la prima posizione in classifica in compagnia del Benevento.

Dopo la vittoria a Cosenza, seconda calabrese di fila per i gialloblù:  grande equilibrio con nessuna occasione da gol fino al 25′ quando un fallo di rigore molto dubbio su Simy viene trasformato dallo stesso attaccante. Al 31′ grande opportunità per Rodriguez di pareggiare ma il suo tentativo quasi a botta sicura dopo la combinazione con Meggiorini viene deviato miracolosamente. Crescono i ragazzi di Marcolini che si buttano in avanti, cercano buone giocate ma gli ospiti mantengono il vantaggio.

Nella ripresa, il Chievo alla ricerca del pari ma diverse conclusioni sono imprecise e altre sfiorano la rete. Quando si avvicina il quarto d’ora del secondo tempo, gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Zanellato. L’ingresso in campo di Giaccherini che si rivede dopo un lungo stop dá i suoi frutti immediatamente: classica azione personale in dribbling e calcio di rigore per fallo in area, trasformato dallo stesso fantasista. Nonostante la situazione spinga i veneti a cercare il bottino pieno, il Crotone é pericoloso con il contropiede di Simy, vicino alla doppietta. A dieci dalla fine, gran giocata di Meggiorini che controlla un bel lancio e poi realizza il crossa vincente per Rodriguez che di testa  firma il 2-1 ChievoVerona.

 

Chievo: Semper; Dickmann, Cesar, Vaisanen, Bertagnoli (68′ Giaccherini); Leverbe, Brivio, Esposito; Segre; Meggiorini, Rodriguez (83′ Ceter)

Allenatore: Michele Marcolini

 

Crotone: Cordaz, Cuomo, Spolli, Golemic, Molina (85′ Mustacchio), Benali (77′ Crociati), Zanellato, Barberis, Mazzotta, Vido (60′ Messias), Simy

Allenatore: Giovanni Stroppa

 

Ammoniti: Brivio, Molina

Espulso: Zanellato (doppio giallo)

Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli

[df-subtitle]Risultati Serie B 10a giornata[/df-subtitle]

martedì 29 ottobre 2019

Chievo – Crotone 2-1
Entella – Cosenza 1-0
Perugia – Ascoli 1-1
Cittadella – Livorno 1-0
Pisa – Salernitana 2-1
Venezia – Pordenone 1-2
Empoli – Spezia 1-1
Juve Stabia – Pescara 2-1

Benevento – Cremonese (mercoledì ore 18.50)
Frosinone – Trapani (mercoledì ore 21.00)

 

CLASSIFICA

Crotone 18

Benevento 18

ChievoVerona 17

Empoli 17

Ascoli 16

Perugia 16

Cittadella 16

Salernitana 15

Entella 15

Pordenone 15

Pisa 13

Pescara 13

Venezia 12

Cremonese 12

Spezia 11

Frosinone 10

Juve Stabia 10

Cosenza 8

Livorno 7

Trapani 6

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Roma Smalling: “Voglio riprendermi l’Inghilterra. Mi piace la Serie A”

Marotta: “Conte preoccupato? A gennaio valuteremo le opportunità sul mercato”

Icardi Psg: “E’ la squadra migliore in cui abbia giocato”

Squalifica Ribery: fermato per tre giornate. Un turno a Montella e Mazzarri

Mercato Roma Rodwell Buchel non convincono. Mancini farà il mediano

Napoli, lesione del crociato e del menisco per Malcuit

Milan Gazidis: “Torneremo competitivi con leader d’esperienza…”

Ronaldo: “Nessuno alla mia età gioca in una squadra come la Juve”

Colantuono sull’Atalanta: “E’ un rullo compressore, se il Napoli vuole vincere deve…”

Ligue 1, doppio Icardi e doppio Mbappé: il PSG fa suo Le Classique

Premier League: il Liverpool batte gli Spurs e resta a +6 dal City

Inter, Conte: “Preoccupato, siamo pochi, non facile giocando ogni tre giorni”

Articolo precedenteNapoli, Ghoulam, altra panchina in vista: possibile cessione a gennaio?
Articolo successivoGenoa Thiago Motta: “Faremo una buona partita, loro forti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui