Serie A sintesi prima giornata: vittorie per Juve, Napoli e Milan

Serie A sintesi prima giornata: vittorie per Juve, Napoli e Milan

SERIE A SINTESI PRIMA GIORNATA – Con la sfida tra Milan e Bologna di ieri sera si è conclusa la prima giornata di Serie A. Fatta eccezione per le partite rinviate: Benevento-Inter (i nerazzurri avevano giocato la finale di Europa league); Lazio-Atalanta (i bergamaschi erano arrivati ai quarti di Champions league) e Udinese-Spezia (con gli ultimi che avevano vinto i playoff della serie cadetta).

Nelle partite giocate sono stati rispettati i pronostici: vittorie di Juventus, Napoli e Milan tra le big, rispettivamente per 3-0 contro la Sampdoria, 2-0 dei partenopei al Tardini, e 2-0 anche del Milan nel posticipo contro il Bologna. Il Napoli aveva perso, lo scorso anno, entrambe le sfide con il Parma, mentre il Milan non vinceva all’esordio da due stagioni.

SERIE A SINTESI PRIMA GIORNATA – Tra le grandi solo la Roma non è riuscita a raccogliere i tre punti; il match sul campo del Verona è terminato con uno spento 0-0. Nelle altre partite vittoria della Fiorentina contro il Torino, 1-0 nella prima partita di sabato pomeriggio. Facile successo del Genoa, 4-1 sul neopromosso Crotone. Pareggio, 1-1 tra Sassuolo e Udinese.

Tra i bomber di spicco a segno Ibrahimovic con la prima doppietta da quando è tornato in rossonero, C.Ronaldo, Mertens e Insigne. Subito in gol il neo acquisto bianconero Kulusevski. Nella netta vittoria del Genoa marcature di Destro e Pandev.

In vista della prossima giornata, ci sono grosse curiosità per quanto riguarda l’Inter, che comincerà con una giornata di ritardo, contro la Fiorentina a San Siro; inoltre domenica sera ci sarà il big match all’Olimpico tra Roma e Juventus, sfida che fornirà indicazioni concrete sul gioco che Andrea Pirlo vuole dare alla sua squadra.

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Milan, Maldini: “Stiamo migliorando. L’obiettivo e il mercato…”
  2. Messi-Vidal, l’argentino al cileno: “Condiviso tanto, ci incroceremo di nuovo”
  3. Juventus, Paratici: “Lavoriamo per un attaccante, Suarez non è stato vicino. Pirlo un predestinato, sempre sereno”
  4. Roma-Milik, le sue condizioni fisiche e la trattativa: il comunicato del club

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply