SERIE A SINTESI 33ESIMA GIORNATA – Anche Antonio Conte ammette che, con la vittoria sul Verona è ipotecato lo scudetto. La corsa champions si riapre, nel giro di 4 punti virtuali, la Lazio deve recuperare una gara, stazionano 5 formazioni per 3 posti. Correa ed Immobile stendono i rossoneri. La Juventus zoppica a Firenze, uno scialbo pareggio. Atalanta spumeggiante con il Bologna, a segno per 5 volte con 5 giocatori diversi. Ottimo Napoli a Torino.

SERIE A LA SINTESI

Il Cagliari continua a sperare grazie al successo con la Roma. Parma che perdendo con il fanalino Crotone vede l’incubo retrocessione. Il Benevento, con l’ennesima sconfitta viene raggiunto dai sardi, alla pari con il Torino. Anche lo Spezia non può stare tranquillo con la sconfitta di Genova. Nell’ultima sfida il Sassuolo batte la Sampdoria. La zona salvezza si giocherà nello spazio di pochissimi punti.

SERIE A SINTESI 33ESIMA GIORNATA – Nella classifica cannonieri, dietro Ronaldo, fermo a 25 reti, ci sono Lukaku 21 reti e Muriel e Simy 19 reti. Poi il. solito Immobile a 17 reti. La 34’ giornata non presenta match di rilievo, ma gli incroci tra zona Europa e zona salvezza non sono per nulla scontati. Benevento e Cagliari non daranno vita facile a Milan e Napoli, così come il Genoa per la Lazio.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteBucciantini (Sky) sulla lotta Champions: “Juventus verso il flop, Gattuso…”
Articolo successivoInter, De Paul è il sogno: tutto dipenderà dall’ incontro tra Conte e Zhang

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui