SERIE A SINTESI 31ESIMA GIORNATA – L’Inter ferma sull’1-1 un Napoli propositivo. Errore di Handanovic e pareggio di Eriksen. L’Atalanta batte la Juventus con tiro deviato di Malinovskyi e ora è terza. Vincono Milan e Lazio, sfortunata autorete di Scamacca e super Immobile. La Roma sente il peso delle fatiche europee e perde a Torino.

SERIE A LA SINTESI

L’altra sfida cruciale vede il Cagliari rimontare il Parma 4-3, in una partita emozionante, emiliani mai così vicini alla serie B. Nelle altre sfide l’Udinese condanna il Crotone. Sampdoria ok contro il Verona. Sassuolo e Bologna liquidano Fiorentina e Spezia.

SERIE A SINTESI 31ESIMA GIORNATA – Nella classifica cannonieri, dietro Ronaldo, fermo a 25 reti, ci sono Lukaku 21 reti e Muriel 18 reti. Nel turno infrasettimanale  ci saranno due sfide importantissime. Quella tra Roma-Atalanta e quella tra NapoliLazio, un vero dentro, fuori per le ambizioni Champions League.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMilan Genoa Masiello: “Ho visto un Genoa propositivo e voglioso”
Articolo successivoEuronumeri 31 giornata: pari tra Napoli e Inter. Samp, 11 vittorie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui