Serie A Capello: “Scudetto? Non solo Juve e Inter. Occhio a Milan e Roma”

Serie A Capello: “Scudetto? Non solo Juve e Inter. Occhio a Milan e Roma”

L'intervista dell'ex tecnico a La Gazzetta dello Sport

Serie A Capello – Quest’anno, per la prima volta dopo tanti anni, il campionato sembra essere molto competitivo. “Merito”, probabilmente, del Coronavirus. I casi di positività che colpiscono la Serie A, infatti, rendono difficile fare previsioni sull’andamento. A parlare di questo campionato così diverso è stato Fabio Capello in un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da calciomercato.com:

E’ possibile prevedere chi vincerà lo scudetto quest’anno?
“A inizio stagione avevo dato per favorita l’Inter perché in pratica ha due squadre, e ciò è stato utile a Conte in questo periodo di Covid. Adesso la platea si è allargata, col Milan e la solita Juve, ma vedo anche altre formazioni in corsa, come Roma e Napoli”

Il Milan.
“Il Milan può durare perché ha un gioco, un bravo allenatore, giovani in gamba e un leader come Ibrahimovic”

Conte e Pirlo hanno incontrato alcune difficoltà. Riusciranno a risalire?
“Certo che Conte e Pirlo possono risalire. Inter e Juve hanno un bagaglio tecnico e di scelte che le riporterà a essere protagoniste”.

Serie A Capello – Chi è l’outsider di quest’anno?
“Il Sassuolo è una bella squadra, ma non è attrezzata per lo scudetto. L’Atalanta bisogna vedere come uscirà dal prossimo turno di Champions, le Coppe bruciano energie. La Lazio è un enigma. Se tornasse a essere come quella dell’anno scorso, potrebbe essere una candidata. Roma e Napoli mi sembrano realtà strutturate.

La Serie A vanta tre grandi attaccanti: Ibrahimovic, Lukaku e Ronaldo.
“Sono tutti e tre grandi e tutti e tre decisivi. Lukaku è dirompente, il centravanti perfetto per l’Inter. Ibra dà ancora di più perché vuole lottare contro il tempo. Ronaldo è una bestia da gol. Quando stava in Spagna si diceva che, con lui e Messi, Real e Barcellona partivano almeno 1-0. Adesso forse 1-0 no, ma con lui la Juve ha almeno mezzo gol di vantaggio”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply