Finisce all’Olimpico. La Roma batte l’Empoli per 2-1. Una vittoria sofferta quella dei giallorossi, che dopo nove minuti di gioco trovano il gol del vantaggio con uno splendido tiro di El Shaarawy. L’attaccante timbra alla sua presenza numero 100 con la maglia della Roma. Dominio giallorosso fino a quel momento, ma si ricomincia da capo quando al 12′, sullo sviluppo di un calcio d’angolo, Juan Jesus colpisce il pallone di testa e segna un clamoroso autogol. Succede tutto nel primo tempo, a dieci minuti dalla fine, Schick trova il gol del vantaggio. Nella ripresa, occasioni da entrambe le parti, ma nessuno riesce a concretizzare. A due minuti dal 90esimo, Krunic pareggia i conti, ma l’arbitro decide di rivedere l’azione con il VAR. Gol annullato per fallo di mano di Oberlin e al fischio finale la Roma può gioire per i tre punti.

Da segnalare, nel secondo tempo, l’uscita anticipata per Zaniolo che ha accusato un fastidio al polpaccio. E di Schick per crampi. All’80’ Florenzi lascia il campo per un doppio cartellino giallo e salterà la prossima gara contro la Spal.

 

 

TABELLINO

Roma: Olsen; Florenzi, Jesus, Marcano, Santon; Cristante, Nzonzi; Kluivert (81’Karsdorp), Zaniolo (55’Perotti), El Shaarawy; Schick (86′ Celar).
A disp.: Fuzato, Mirante, Karsdorp, Semeraro, Cargnelutti, Coric, Riccardi, Pezzella, Perotti, Celar.
All.: Ranieri

Empoli: Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Acquah (64’Brighi), Pasqual; Farias (79’Oberlin), Caputo.
A disp.: Provedel, Perucchini, Maietta, Rasmussen, Nikolaou, Pajac, Brighi, Capezzi, Traoré, Uçan, Oberlin.
All.: Iachini

Arbitro: Maresca

Ammoniti: Cristante, El Shaarawy (Roma). Acquah (Empoli)

Espulsi: Florenzi (Roma)

Articolo precedenteInter nei guai per l’Europa League. Giocatori contati per Spalletti
Articolo successivoSerie A, Roma-Empoli 2-1, Ranieri: “Complimenti ai ragazzi che sono rimasti compatti, anche se in 10”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui