Nonostante la sconfitta, il Bologna di Mihajlovic ha dimostrato un bel gioco e una grande capacità di creare occasioni. Nella partita di oggi, la squadra rossoblù ha tirato in porta dieci volte, colpendo una traversa e trovandosi davanti un eccellente Olsen. La questione salvezza non è ancora chiusa, ma c’è rammarico per il risultato di oggi. Sinisa Mihajlovic è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post partita, dichiarando:

Se non la butti dentro poi con i giocatori della Roma alla prima occasione viene punitoAbbiamo creato 7-8 palle da gol ed è assurdo perdere una partita in cui anche il pareggio ci stava stretto. Non posso dire nulla ai miei, li posso solo ringraziare per la grande gara che hanno fatto. Dobbiamo migliorare in fase di finalizzazione ma l’importante è che la squadra viene a giocare con autorità ovunque. E’ la strada giusta. Helander? Il rigore poteva starci, ma non poteva nemmeno scomparire. Gli errori ci possono stare, ma Filip ha giocato una grande partita”.

E ancora: “Possiamo fare meglio su alcuni aspetti come marcature preventive e palle inattive, la squadra gioca, viene a Milano e Roma giocando a viso aperto e quando ci sono queste prestazioni i risultati arrivano di conseguenza. Sarei più preoccupato se avessimo pareggiato giocando male”.

Articolo precedenteBundesliga, il BVB sbatte su Mathenia: con il Norimberga è solo 0-0
Articolo successivoFA Cup: Chelsea-United 0-2, Blues eliminati agli ottavi di finale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui