Serie A panchine – Questa sera, con Parma – Torino si concluderà la sesta giornata di campionato. I risultati di ieri, però, hanno sancito l’instabilità di alcune panchine.

Il Milan ha perso a San Siro contro la Fiorentina di Montella. Al momento, Giampaolo non è a rischio, ma la prossima partita contro il Genoa potrebbe essere quasi decisiva. La lista di nomi per la panchina rossonera è abbastanza lunga. Inizialmente si pensava a Luciano Spalletti. L’ex di Roma e Inter, infatti, è alla ricerca di una squadra da allenare. Non solo il toscano, ma i quotidiani di oggi riportano anche i nomi di Claudio Ranieri e di Rudi Garcia.

Anche il prossimo avversario del Milan, il Genoa, ha la panchina in bilico. Andreazzoli, infatti, ha disatteso le aspettative della società. Nella giornata di oggi, la società potrebbe incontrare Gattuso. Quello dell’ex Milan è un nome che mette d’accordo la dirigenza, per dare una svolta al campionato.

Non va meglio in casa Sampdoria. I liguri sono ultimi in classifica e il posto di Di Francesco inizia a traballare. Al momento non vi sono nomi concreti per sostituirlo. Dalla parte dell’allenatore abruzzese, infatti, vi è la situazione societaria. Non è un mistero che la Sampdoria sia in vendita. Tuttavia, Ferrero non riesce a trovare un accordo con la cordata di Vialli, al momento l’unica ad essere realmente interessata. Questa situazione di incertezza incide inevitabilmente sull’andamento della squadra.

Alcune notizie riportano di una panchina in bilico anche in casa Sassuolo. Dopo un avvio di stagione interessante, la squadra di De Zerbi ha subito una brusca frenata. Tuttavia, la società emiliana ha sempre riposto fiducia nel proprio allenatore che, per il momento, non ha mai disatteso le aspettative.

Articolo precedenteMilan, Keisuke Honda: “Sempre pronto per aiutarvi”
Articolo successivoRoma Pellegrini out: frattura del quinto metatarso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui