La Lazio vince 1-0 grazie a un rigore realizzato da Caicedo. Una partita difficile, in cui l’Empoli ha giocato il tutto per tutto, non riuscendo a trovare il tiro vincente.
Dopo un inizio primo tempo molto equilibrato, la squadra di casa riesce a procurarsi un calcio di rigore, grazie a un intervento maldestro di Provedel. Nessun dubbio per l’arbitro Chiffi che non consulta neanche il VAR. In assenza di Immobile, è Correa a richiedere di calciare dal dischetto, ma a realizzarlo, alla fine è Caicedo, che trova il secondo goal di fila e porta alla vittoria la squadra di Inzaghi.

Grazie alla vittoria di oggi, la Lazio aggancia il quarto posto, in attesa di Roma, Milan e Atalanta.

 

TABELLINO

Lazio: Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Milinkovic (58′ Cataldi), Leiva, Berisha (77′ Badelj), Lulic; Correa, Caicedo (84′ Neto).
A disp. Proto, Guerrieri, Kalaj, Zitelli, Patric, Romulo, Cataldi, Correa, Neto.
All. Inzaghi.

Empoli: Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Di Lorenzo, Traore (71’Acquah), Bennacer, Krunic, Pasqual (91′ Mchedlidze); Farias (52’Oberlin), Caputo.
A disp.:Perucchini, Saro, Antonelli, Rasmussen, Diks, Maietta, Nikolaou, Pajac, Acquah, Brighi, Ucan, Mchedlidze, Oberlin.
All.: Giuseppe Iachini

Arbitro: Chiffi.

Ammoniti: Acquah (Empoli)

Articolo precedenteCori razzisti, Napoli e i Napoletani dicono STOP! Maggio 2019
Articolo successivoLazio-Empoli 1-0, Inzaghi: “Buon primo tempo, dopo abbiamo accusato la stanchezza”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui