[df-subtitle]Il comunicato della FIGC[/df-subtitle]Il Giudice Sportivo ha fermato due calciatori in vista della terza giornata del campionato di Serie A, si tratta del difensore del Sassuolo Marlon, e del centrocampista in forza all’Udinese Rolando Mandragora, squalificato dopo l’utilizzo della prova tv.

Di seguito il comunicato della FIGC:

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
  • SANTOS DA SILVA Marlon (Sassuolo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
  • Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 35, n. 1.3 (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 12.36 del 27 agosto 2018) in merito alla condotta del calciatore Rolando Mandragora (Soc.Udinese) consistente nell’aver pronunciato espressioni blasfeme al 48° del secondo tempo; acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Infront), di piena garanzia tecnica e documentale; considerato che il calciatore bianco-nero, imprecando senza rivolgersi ad alcuno dei presenti, veniva, tuttavia, chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva espressioni blasfeme, individuabili dal labiale senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento deve essere comunque sanzionato ai sensi dell’art. 19, comma 3bis, lett. a), e della richiamata normativa sulla prova televisiva; P.Q.M. delibera di sanzionare il calciatore Rolando Mandragora (Soc.Udinese) con la squalifica per una giornata effettiva di gara”.
Articolo precedenteOM, Strootman si presenta: “Garcia persona speciale. Non ho lasciato la Roma per l’arrivo di Nzonzi”
Articolo successivoEcco l’ufficialità: Paco Alcacer è un nuovo calciatore del BVB

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui