SERIE A CALENDARIO – In uno degli anni più assurdi che la storia (calcistica e non) ricordi, è stato svelato il calendario della Serie A 2020-21. Una Serie A che, come molte altre leghe, partirà in netto ritardo rispetto al solito e vivrà un’annata che sarà un vero e proprio tour de force.

Si comincerà, come ormai si sa, il week end del 19-20 settembre e si terminerà il 23 maggio 2021 in tempo utile per gli Europei della Nazionale di Roberto Mancini. I turni infrasettimanali saranno 6: il 16/12, il 23/12, il 06/01, il 03/02, il 21/04 e il 12/05. Le soste per le gare delle Nazionali saranno 3: l’11/10, il 15/11 e il 28/03.

SERIE A CALENDARIO – La Coppa Italia comincerà il 23 settembre con il primo turno eliminatorio e finirà il 19 maggio 2021 con la finale che però non si disputerà a Roma. L’Olimpico infatti deve essere a disposizione dell’Uefa per la gara inaugurale degli Europei che sarà proprio Italia-Turchia in programma l’11 giugno 2021.

Atalanta e Inter hanno chiesto e ottenuto giustamente di posticipare il loro esordio in campionato di una settimana. Entrambe le formazioni infatti hanno terminato la stagione in ritardo per aver partecipato alle Final8 di Champions ed Europa League. La stessa richiesta dovrebbe avanzarlo lo Spezia che ha finito tardi i playoff di Serie B.

Il big match Inter-Juventus si giocherà alla 18ª giornata, nello stesso turno ci sarà anche il derby di Roma.

 

SERIE A CALENDARIO 2020-21

 

Ecco la prima giornata:

Benevento-Inter

Fiorentina-Torino

Genoa-Crotone

Juventus-Sampdoria

Lazio-Atalanta

Milan-Bologna

Parma-Napoli

Sassuolo-Cagliari

Udinese-Spezia

Verona-Roma

Articolo precedenteEverton James Rodriguez è fatta. I dettagli operazione
Articolo successivoLazio, Inzaghi: “Calendario complesso soprattutto al ritorno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui