[df-subtitle]Bologna senza Pulgar, gioca Nagy. Davanti l’ex Inter Palacio con Santander. Nel Milan dovrebbe rientrare Suso, più Calhanoglu di Laxalt[/df-subtitle]

L’appuntamento è alle ore 20.30 allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna dove questa sera si affronteranno Bologna e Milan nel match che chiuderà la sedicesima giornata di Serie A, diretta su Sky.

 

Qui Bologna

I rossoblù di mister Filippo Inzaghi non se la passano per niente bene: 11 punti in 15 giornate e 18^ posto in classifica che, finisse oggi il campionato, vorrebbe dire Serie B. Inzaghi stasera si gioca tutto e lo sa: se non dovessero arrivare punti contro il Milan, la sua avventura sulla panchina bolognese potrebbe terminare in anticipo. Per questa delicata sfida, l’ex allenatore del Venezia dovrebbe scegliere il 3-5-2 con Mattiello e Krejci sulle corsie laterali, Nagy in regia e Danilo a comandare la retroguardia. Davanti il tandem Santander-Palacio. Out Pulgar e Dijks.

 

Qui Milan

Anche Gattuso non se la passa benissimo, nonostante il 4^ posto in campionato. Se, da una parte, il Milan sta viaggiando su buoni ritmi in campionato, dall’altra dovrà assolutamente reagire dopo il ko contro l’Olympiakos: l’eliminazione dall’Europa League brucia eccome. I rossoneri dovrebbero ritrovare Suso sulla destra. Ballottaggio tra Calhanoglu e Laxalt sulla corsia mancina. Dietro ancora Abate con Zapata, davanti Higuain con Cutrone.

 

Bologna – Milan: probabili formazioni

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Nagy, Svamberg, Krejci; Santander, Palacio. Allenatore: Inzaghi.

Milan (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Abate, Zapata, Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Cutrone, Higuain. Allenatore: Gattuso.

Articolo precedenteDalla Francia: Monaco su Dalbert e Batshuayi
Articolo successivoFassone fa causa al Milan

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui