Stefano Sensi, centrocampista di proprietà dell’Inter, sarebbe ormai prossimo al trasferimento in Championship: Leicester lo aspetta

L’operazione rilancio della carriera di Stefano Sensi potrebbe ricominciare dalla Championship inglese, l’equivalente della Serie B italiana, ma al cospetto di una squadra ormai lanciata verso le zone di competenza: il Leicester. La squadra di Enzo Maresca, grande precursore di un’operazione che non avrebbe immediatamente scaldato gli animi del centrocampista nerazzurro, considerando i primi contatti risalenti a qualche settimana fa, avrebbe ormai definitivamente persuaso il classe 1995 dal tentare una nuova avventura in Inghilterra.

Rientrato all’Inter in seguito alle sfortunate esperienze vissute alla Sampdoria e al Monza, piazza nella quale l’ennesimo infortunio in carriera ha condizionato l’ascesa di un mediano dalle indubbie qualità tecniche, Sensi ha collezionato solamente sessantacinque minuti in stagione. Il ventottenne risulta sulla lista dei partenti da mesi e la pretendente più agguerrita e stimolata nel rilanciare la carriera di un centrocampista pagato ben 27 milioni di euro nel settembre 2020, sarebbe proprio una squadra in cerca di rivincite dopo la parabola discendente degli ultimi anni dal conseguimento della Premier League.

Il Leicester, secondo quanto riportato da SkySport, avrebbe trovato l’accordo con i nerazzurri sulla base di 2 milioni di euro, ma prima di ufficializzare l’acquisto di Sensi dovrà necessariamente condurre un’operazione in uscita. A quel punto, l’ex mediano del Sassuolo potrà completare il proprio trasferimento in Inghilterra già nel corso della sessione invernale.

Oltre all’articolo: “Sensi al Leicester, operazione rilancio: vicina l’intesa con gli inglesi”, leggi anche:

Articolo precedenteSalernitana, Boateng come Ribery: i granata tentano il colpaccio
Articolo successivoSupercoppa, Sarri e Immobile: “Possibilità non oltre il 30%”. L’attaccante: “Manca ritmo partita, l’Inter…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui