Sedicesimi Europa League – Ieri sera è tornata l’Europa League. Le squadre coinvolte nella competizione, infatti, hanno affrontato il ritorno dei sedicesimi di finale. L’Inter ha ospitato il Ludogorets, in uno stadio vuoto a causa dell’emergenza Coronavirus. Partenza sottotono per la squadra di Conte, che passa in svantaggio dopo 26 minuti grazie a una rete di Oliveira-Souza. Sembrava una giornata no, ma Biraghi pareggia e l’Inter rimette la partita in asse. Nel recupero del primo tempo, Romelu Lukaku chiude i conti e l’Inter si qualifica per gli ottavi.

Partita più complicata quella della Roma contro il Gent. La squadra di Fonseca, infatti, subisce gol grazie a David, protagonista di una bellissima gara. Dopo quattro minuti, però, Kluivert rimette a posto le cose. Una Roma spenta, forse ancora senza fiducia e in affanno, riesce a portare a casa il risultato, grazie anche a Pau Lopez. Difesa ancora incerta, ma l’obiettivo ottavi è stato raggiunto.

Sedicesimi Europa League – Oggi alle ore 13, a Nyon, si svolgeranno i sorteggi. Di seguito le squadre che hanno passato il turno e possibili avversarie delle italiane:

Siviglia
Manchester United
FC Copenhagen
Getafe
Inter
Shakhtar Donetsk
Istanbul Basaksehir
LASK
Basilea
Leverkusen
Olympiacos
Rangers
Wolfsburg
Wolverhampton
Si aspetta, inoltre, la vincente tra Francoforte e Salisburgo

Articolo precedenteMilan van Basten: “Sacchi non è stato onesto con me. E Ibra…”
Articolo successivoNapoli, rinnovo Milik: strada in salita. A che punto siamo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui