Scudetto Inter Zanetti: “Serve un ultimo sforzo. Conte è straordinario”

48
INTER ZANETTI

Scudetto Inter Zanetti – Mancano ormai poche giornate al termine del campionato e l’Inter, che affronterà il Crotone domani pomeriggio, potrebbe conquistare lo scudetto se l’Atalanta non farà risultato. Un obiettivo importante per la squadra di Antonio Conte, che nel giro di poche settimane ha superato il Milan e ha allontanato le concorrenti al titolo.

A parlare di questo e non solo, è stato il vice presidente ed ex capitano nerazzurro Javier Zanetti. Di seguito le sue dichiarazioni in diretta Twitch con 2010misterchip e riportate da alfredopedulla.com:

Domenica potrebbe arrivare il vostro scudetto.
“Serve l’ultimo sforzo, sono contento soprattutto per il lavoro che si sta facendo da due anni. Conte, con il suo staff e i giocatori, sta facendo un lavoro straordinario; l’anno scorso siamo andati molto vicini a vincere e adesso i giocatori sono cresciuti molto. E’ stato un anno molto difficile per tutti per via della pandemia, c’è stato un grande sforzo. Io sono sempre agli allenamenti, per essere vicino alla prima squadra”.

Vedi similitudini con lo spogliatoio ai tempi di Mourinho?
“C’è differenza perché c’era più esperienza nel nostro; quello di oggi ha tanti giovani, che sono cresciuti moltissimo grazie al lavoro del mister. Sono cresciuti a livello di mentalità, vincere è sempre difficile. Manca poco, solo l’ultimo sforzo: se lo meritano”.

Scudetto Inter Zanetti – La Juventus ha vinto nove scudetti di fila.
“Per questo non era facile, è un campionato complicato, equilibrato, perché ci sono tante squadre che sono migliorate. Noi abbiamo avuto continuità”.

Articolo precedenteJuventus, la carica di De Ligt: “Vogliamo prenderci il secondo posto”
Articolo successivoAgente Cragno: “Adesso è negativo e punta il match contro il Napoli”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui