SCOMMESSE CALCIO – Nel settore sportivo ormai è consuetudine scommettere per andare a vincere somme di denaro più o meno ingenti. Due elementi che vanno di pari passo e imprescindibili l’uno per l’altro, al punto tale da generare in taluni casi anche commistioni negative. Vedasi il caso dei calciatori spesso coinvolti in scommesse calcistiche appunto, o addetti ai lavori esterni al campo ma incisivi sui risultati. Ma lasciando da parte l’accezione negativa di questa ematica, cerchiamo di capire se invece esistano o meno pronostici sicuri in fatto di scommesse sul calcio. Un’incognita che esiste da tempo e alla quale non è ancora stata data una risposta certa e definitiva. Tentiamo dunque di fare chiarezza e dare una risposta risolutiva della questione, sviluppando l’argomento a 360 gradi con alcuni esempi di supporto.

I pronostici calcistici

Esistono diversi siti web e portali che mettono a disposizione degli scommettitori quote e probabilità dunque di vincita su tutto il calcio europeo e non solo. Numeri e cifre sulle quali poggiano ragionamenti ed esperienza dei più avvezzi a questa pratica, per poi avere un risultato finale in termini di vincita soddisfacente. L’incognita principale però resta quella della certezza o meno dei pronostici calcistici, spesso presi in esame per poi puntare su questa o l’altra squadra. O ancora su aspetti più specifici di un match quali ad esempio i gol segnati, l’imbattibilità dell’estremo portiere, le marcature ed il loro ordine e cosi via. Oggigiorno è possibile scommettere su qualsiasi minimo dettaglio di una partita di calcio, per una gamma di elementi si cui giocare davvero enorme. Ciò per rendere ancor più appetibile ed adrenalinica l’esperienza di gioco.

La certezza nelle scommesse di calcio

Detto dunque degli aspetti peculiari delle scommesse di calcio e di come si sviluppa sommariamente il gioco in questione, spostiamo ora l’attenzione sul focus principale: la certezza della scommessa e dei pronostici. Esiste una sicurezza al 100% in questi casi oppure vi è la stessa percentuale di vittoria o sconfitta in giochi come quello in oggetto? Una domanda a cui dare una risposta univoca e definitiva è impossibile, o comunque è tendente più al no che al sì. Infatti non esiste una certezza assoluta dei pronostici cosi come della vincita basata sulle quote e probabilità. C’è sempre un certo grado e margine di errore nelle previsioni, il che rende le scommesse ancora più interessanti ed allettanti se vogliamo. L’ipotesi di una certezza assoluta toglierebbe al gioco la sua caratteristica regina: il rischio. Quest’ultimo alimenta in maniera sostanziale il settore delle scommesse, ed è ciò per cui tanti giocatori vivono e l’aspetto per cui si interessano cosi tanto a questo mondo.

I siti di pronostici sicuri

Come anticipato in premessa esistono diversi portali e siti web di pronostici “sicuri” dai quali però è cosa buona e giusta prestare sempre attenzione. Scartando, ovviamente, quelli illegali. Non è tutto oro quel che luccica, recita un vecchio detto, ed in questa circostanza calza proprio a pennello. Occorre prestare molta attenzione a questi portali che garantiscono il 100% di sicurezza della previsione calcistica. Una percentuale decisamente assoluta che già per questo motivo dovrebbe essere ignorata. Ma se proprio si vuole avere qualche motivo solido in più per diffidare allora basta volgere lo sguardo a quegli esempi di giocate fallite. Quelle dove l’esito finale non ha portato alla vincita nonostante il pronostico garantito. Esiti figli della casualità che in alcuni casi ha il gioco del calcio, dove può accadere di tutto da un momento all’altro. Le partite del suddetto sport rappresentano quanto c’è di più imprevedibile all’interno di tale contesto d’intrattenimento. Quante volte si è visto squadre più forti perdere clamorosamente contro rose ben meno attrezzate. O ancora risultati dati per definitivi poi essere ribaltati negli istanti finali di un match. Semplici esempi però dimostrativi di quanto nel calcio non vi sia certezza assoluta.

Qui il consiglio è sempre lo stesso: leggere le recensioni, cosa pensano gli utenti. Soprattutto se ci si vuol affidare a portali non conosciutissimi. Certo, il fatto che non siano conosciuti non vuol dire che non siano eccellenti. Sul web, è possibile trovare di tutto: dalle recensioni di agenzie famose come SNAI ed Eurobet alla recensione 888 casino, per citare una holding non italiana, dedicato a chi non vuole scommettere solo sul calcio.

L’incertezza regna sovrana nel calcio

Ciò che dunque alimenta in maniera irreversibile il calcio è l’incertezza, che poi è anche la caratteristica più bella di questo sport. La possibilità che possa accadere sempre di tutto, e che non vi sia previsione certa è ciò che appassiona tanti amanti di questo mondo. E così deve rimanere tale mondo, non prestando il fianco a speculazioni o combine sportive illecite che ne altererebbero il senso più profondo.

Il fatto che una squadra debole possa vincere contro una forte è quanto di più vicino vi sia alla descrizione di essenza del calcio. Nel suddetto contesto la certezza non ha e non può avere peso e spazio, poiché minerebbe l’aspetto che regna sovrano: l’incertezza appunto. Per tanto i siti di pronostici sicuri al 100% non hanno senso in riferimento al settore calcistico. È impossibile stabilire preventivamente il risultato di un match, poiché qualora ciò fosse autentico vorrebbe dire che le partite di calcio sono organizzate e combinate. Ma ben sappiamo in conseguenza di eventi clamorosi (come Calciopoli, per citarne uno dei più significativi) quanto il pronostico certo sia sinonimo di illecito.

Al contrario, il calcio, quello pulito e basato sul merito sportivo, si sviluppa nei 90 minuti di gioco. La disputa tra le due squadre si compie all’interno di quel lasso temporale e non prima. Tutto avviene sul rettangolo verde e non può e non deve svolgersi extra campo: è fondamentale far sì che le cose proseguano in questo modo per tenere vicini i tifosi e gli amanti del calcio. Altrimenti l’intero sistema perderebbe credibilità allontanando gli appassionati che spingono il movimento grazie ad abbonamenti e biglietti per recarsi allo stadio. Riepilogando dunque, diffidare dai siti e portali di pronostici sicuri e lasciare spazio all’incertezza e all’imprevedibilità.

Questi sono i motori propulsivi del calcio e dello sport più in generale, che conferiscono adrenalina e rischio all’evento. Senza di essi verrebbe a cadere l’essenza più recondita e pura del mondo pallonaro e delle discipline sportive: il merito. Un elemento che va conquistato sul campo e non prefissato o prestabilito, altrimenti non avrebbe più senso assistere ai match o ad eventi similari.

Articolo precedentePSG, Fabian Ruiz: “Non sono pentito di aver lasciato il Napoli”
Articolo successivoNapoli e Osimhen, si riapre il discorso rinnovo: i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui