Sassuolo Turati, Carnevali: “Squinzi sarebbe stato orgoglioso di lui”

Sassuolo Turati, Carnevali: “Squinzi sarebbe stato orgoglioso di lui”

SASSUOLO TURATI – La Serie A sta conoscendo un nuovo fenomeno tra i pali; si tratta di Stefano Turati, estremo difensore classe 2001 in forza al Sassuolo. Turati ha esordito ieri in campionato contro la Juventus sfoderando una prestazione eccellente.

In merito a ciò, l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Anch’io Sport in onda su Radio Rai.

Queste le sue parole.

SASSUOLO TURATI –E’ stata una grande soddisfazione farlo esordire in una gara così importante. Arriva dal nostro settore giovanile grazie al nostro responsabile Francesco Palmieri dopo una prima esperienza al Renate. Poi ieri causa indisponibilità di Consigli e Pegolo è arrivata la sua occasione.

Siamo felici perché sono situazioni, queste, che ci danno soddisfazioni per il lavoro che facciamo anche con i giovani. Deve ancora imparare molto ma la strada è quella giusta. Il patron Squinzi ne sarebbe stato davvero felice. Purtroppo ci ha lasciato una grande persona, ma dietro di lui c’è una grande famiglia e una grande azienda come Mapei. Ci sarà continuità di lavoro grazie agli eredi per un progetto voluto da Giorgio Squinzi.

Il nostro modus operandi non è cambiato. Il dottor Squinzi dava modo al proprio gruppo di lavoro di esprimersi, portando avanti la sua idea. Manca adesso la persona che mi poteva ascoltare per darmi consigli. Sono convinto che la famiglia mi supporterà anche in questo”.

SUL MERCATO – Berardi? Domenico ha fatto molto bene in questo periodo. Sta facendo un campionato di qualità. Speriamo di riaverlo in campo dopo l’infortunio al più presto. Sono convinto che avrà modo di giocarsi le sue chance per l’Europeo

Boga a gennaio non si muove. Rimarrà con noi così come rimarranno tutti i giocatori migliori. A gennaio puntiamo a rinforzarla non a smontarla. Nessuna cifra ci potrà far cambiare idea”.

LEGGI ANCHE: Agente Boga: “Orgoglioso di aver segnato contro la Juve. Napoli? Perché no…”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

Cristiano Abbruzzese
Cristiano Abbruzzese 6410 posts

Giornalista pubblicista dal luglio 2012, è il direttore di EuropaCalcio.it.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply