Sassuolo senti Djuricic – Filip Djuricic, centrocampista del Sassuolo, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de “La Gazzetta Dello Sport“. Il giocatore ha trattato molti temi: dal sogno Europa League, al suo ruolo in campo, fino al rapporto speciale con il tecnico dei neroverdi Roberto De Zerbi.

Ecco le sue parole:

Sull’ Europa League: “L’Europa League sarebbe un sogno, abbiamo la voglia e l’ambizione di arrivarci. Per ora siamo ottavi e non era facile: dietro, e pure di parecchio, ci sono comunque squadre che avevano ambizioni, come Bologna o Fiorentina. Qualcuno davanti deve cadere, se vogliamo arrivare l’Europa. Ma intanto la Lazio penso sia raggiungibile: avremo lo scontro diretto in casa, possiamo giocarcela”.

Sassuolo senti Djuricic – Sul suo ruolo e l’ obiettivo dei gol: “Io sono un trequartista, ma Boga è fuori da tanto e io da cinque mesi gioco ala sinistra. Non è un grande problema, gioco dove serve, ma da trequartista… meglio. Voglio arrivare almeno a 8 gol in stagione, ne mancano 3 e ci sono molte partite da giocare”.

Sul rapporto con De Zerbi: “Sono un giocatore d’istinto, però rispetto ai primi anni ho imparato un po’ a controllarlo. Con il mister c’è un grande rapporto, che va oltre il campo”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Chelsea Haaland: Abramovich vuole il fenomeno norvegese
Articolo successivoChelsea, parla Rudiger: “in Estate sono stato vicino a PSG e Tottenham”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui