SASSUOLO INTERVISTA RASPADORI – Intervistato da “La Gazzetta dello Sport“, Giacomo Raspadori torna sul suo primo gol di mercoledì sera con la maglia dell’Italia contro la Lituania e parla di questa sua nuova stagione al Sassuolo.

Così il giovane attaccante: “La rete con la Nazionale? Sono tornato a casa, mi sono rivisto la partita – tanto non avrei dormito comunque – e ho capito di aver realizzato un sogno. Ma anche che è troppo importante continuare a farlo, dandomi nuovi obiettivi“.

SASSUOLO INTERVISTA RASPADORI

SASSUOLO INTERVISTA RASPADORI – Prosegue: “Il mio ruolo ideale? Forse falso nove, ma più che altro dal punto di vista tecnico e per caratteristiche fisiche. Però per tante altre cose mi sento un “nove” classico. La qualità che mi piace di più: calciare con entrambi i piedi è sempre stata una mia caratteristica. E per un attaccante è una grande fortuna. Se devo diventare più cattivo? Credo di essere sempre stato abbastanza malizioso in campo e me lo dicevano anche. Magari non sempre si vede, sicuramente questa qualità mi è mancata un po’ all’inizio: ma furbo lo diventi solo con il tempo, la continuità nell’affrontare gente più forte e grande di te“.

Infine: “Mai pensato di andare via, mai avuti dubbi: per il mio percorso, in questo momento, penso sia la cosa migliore. Mi sono appena affacciato sul calcio dei grandi: la cosa più importante è stare in campo il più possibile. Sono qui da quando avevo 10 anni, sono cresciuto assieme alla società, credo nel migliorare avendo dei valori alle spalle. E in questo spero di essere ispirazione per tanti ragazzi. Le voci sull’Inter in estate? Sarei bugiardo se dicessi che non mi faceva piacere. Ho fatto un percorso in crescendo, è normale voler crescere ancora. Ma c’è il momento giusto per ogni ambizione“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter parole Handanovic: “Mi sento il Bukowski dei portieri. Su Onana…”
Articolo successivoSamp, Damsgaard: “Voglio migliorare e giocare con più continuità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui