SASSUOLO GENOA SHEVCHENKO Un gol per tempo al Mapei Stadium, finisce 1 a 1 tra Sassuolo e Genoa. La squadra di Shevchenko è apparsa ordinata ma soprattutto viva. Il pareggio ha fiducia per la corsa salvezza e soprattutto per la partita di sabato contro lo Spezia, vero scontro diretto da non fallire per il Grifone

SASSUOLO GENOA SHEVCHENKO Apre dopo 7′ una magia di tacco di Destro, pareggia nella ripresa Berardi. Bene l’esordio di Hefti, da registrare i ritorni in campo di Fares e Caicedo dopo due mesi da rispettivi infortuni. Il Sassuolo i porta a 25 punti, il Genoa a quota 12 ma scavalcato dal Cagliari vittorioso contro la Sampdoria. Lo Spezia, sconfitto dal Verona, resta a 4 punti

SASSUOLO GENOA SHEVCHENKO Ecco le parole del tecnico rossoblù rilasciate a Sky Sport al termine della partita:

“Oggi mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, era importante portare punti a casa. Il Sassuolo gioca molto bene, a memoria, è molto organizzata. Per noi non era facile ma i ragazzi sono venuti qui a lottare e hanno dato il 110%. Abbiamo rinunciato ad attaccare per difenderci, in questo momento dobbiamo rinunciare a qualcosa per raccogliere quello che possiamo”


SASSUOLO GENOA SHEVCHENKO Poi sul mercato dove la dirigenza per salvare la squadra dovrà intervenire al più presto per non perdere terreno e restare vivi il più possibile:

Sto lavorando con i giocatori che ho e sono contento dell’atteggiamento che mi stanno mostrando, il mercato spetta alla società”

SASSUOLO GENOA SHEVCHENKO Infine un commento sulla prestazione di Hefti all’esordio e sul possibile arrivo di Miranchuk:

“Hefti? Nel primo tempo ha fatto molto bene, poi è calato un po’ e l’abbiamo cambiato, ma anche lui ha bisogno di tempo e allenamento. Il sistema di gioco dipende dalla rosa. Al momento non posso schierare 433 perché servono altri giocatori, più di qualità. Miranchuk? Io indico solo la posizione al mio direttore, le scelte le fanno lui ed il presidente”.

 

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteCagliari, Mazzarri: “Pensiamo già a domenica, società brava e tempestiva in difesa”
Articolo successivoSassuolo Genoa Destro: “Nazionale? Ben venga”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui