SASSUOLO FRATTESI – Lunedì sera a Reggio Emilia la Juventus sarà ospite del Sassuolo. Una partita tutt’altro che semplice per la squadra di Allegri, che nella gara d’andata incassò la sconfitta all’ultimo secondo. Protagonista di quella serata fu anche Davide Frattesi, autore del gol del momentaneo 0-1. Della rete segnata ai bianconeri e del suo futuro, lo stesso Frattesi ne ha parlato in un’intervista a Tuttosport.

SASSUOLO, FRATTESI: “CHE EMOZIONE IL GOL ALLA JUVE. FUTURO? CI PENSERO'”

“In campo è stata la mia emozione più grande“, ha ammesso il centrocampista, che poi parla del suo idolo Claudio Marchisio e del suo primo incontro con lui ai tempi della Roma: “Mia nonna Stefania mi faceva i collage con le foto mie e sue dicendomi: “Sei uguale!. Ci andavamo a riscaldare a turno, quando arrivò il mio tra loro c’era Marchisio. Sono andato a chiedergli la maglia. Siamo rimasti in contatto e lo sento tutt’ora”.

Sul Sassuolo: “È una società non troppo pressante sui risultati. Poi uno staff eccezionale e un grande gruppo. Potremmo avere 6-7 punti in più: non saremmo a giocarci lo scudetto ma potremmo inseguire l’Europa”. 

Sull’interesse dei tanti club, Juve compresa: “Fa piacere, ma non il momento di pensare a certe cose”.

Sulla Nazionale: “È un po’ il coronamento di qualcosa per cui hai lavorato ogni giorno. Devo meritarmelo“.

 

OLTRE A “SASSUOLO FRATTESI” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLa Roma sogna il colpo Dybala: avviati i contatti con l’entourage
Articolo successivoManchester United, Rangnick su Pogba: “Al momento non rinnova”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui