Sassuolo Carnevali su Scamacca – Il nodo legato al futuro di Gianluca Scamacca, attaccante in prestito al Genoa dal Sassuolo, resta uno degli ultimi da sciogliere per questa sessione di mercato invernale. L’ Ad del club neroverde Giovanni Carnevali, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfono di “Sky Sport“, nelle quali ha spiegato i possibili scenari di queste ultimissime ore di calciomercato.

Queste le sue dichiarazioni:

Tre ore alla fine? Sono tante… Scamacca è nel mirino di tante società, anche noi avremmo piacere a riportarlo al servizio di De Zerbi. Al momento, però, il giocatore è tesserato dal Genoa. Pensare a un trasferimento non è quindi facile, è tutt’altro che da escludere che la situazione possa rimanere invariata. Il Sassuolo conosce perfettamente il valore del giocatore, lo abbiamo ceduto al Genoa perchè reputavamo questa stagione come uno step fondamentale nel processo di cresciuta di Scamacca. A inizio campionato Gianluca ha mostrato il suo valore, ora però con il cambio in panchina sta trovando meno spazio. Bisogna anche capire quali prospettive ci siano per lui in rossoblù…”

Sassuolo Carnevali su Scamacca – Poi qualche parola sull’ eventuale cessione del giocatore, sul quale è forte l’ interesse del Parma e soprattutto della Juventus: “Cessione? Se dovessimo venderlo, sarebbe solo per operazioni a titolo definitivo. Non accetteremmo formule che prevedano diritto di riscatto o condizioni simili, proprio perchè il nostro obiettivo è quello di fare crescere Scamacca”.

LEGGI ANCHE:

  1. Milan-Atalanta, Pioli: “Sconfitta meritata. Potevamo fare di più, non ci siamo riusciti”
  2. Milan-Atalanta, Gasperini: “Miglior prestazione di tutto il ciclo, obiettivo…”
  3. Udinese-Inter, Gotti: “Complimenti ai ragazzi, non abbiamo rinunciato a giocare”
  4. Tottenham ospita il Chelsea: a Londra va in scena il derby
  5. iGaming: gli italiani preferiscono il mondo virtuale
  6. Torino, Nicola: “Sfida speciale, credo nei ragazzi ma serve cambio di rotta”
  7. Napoli, Gattuso: “Juventus in crisi? Non ci casco, non ne sbagliano due di fila”
Articolo precedenteMercato Fiorentina Rosati: i viola hanno un nuovo portiere
Articolo successivoParma, Pellè ad un passo. Callejon resta alla Fiorentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui