Sarri sulla squalifica –  Maurizio Sarri, tecnico della Lazio, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Galatasaray. L’ allenatore toscano, oltre a presentare la delicata sfida contro il club turco, è voluto tornare sulla squalifica che gli è stata inflitta dopo la partita di Domenica a San Siro contro il Milan.

Sarri sulla squalifica – Queste le sue parole:

Squalifica di due turni in campionato? Non me l’aspettavo. Ho una giornata per atteggiamento minaccioso. Nel sottopassaggio ho preso due giornate perché ho detto all’arbitro ‘hai permesso che mi prendesse per il culo un ragazzino’. È stato messo a verbale che io ho detto due bestemmie, ma ho dei testimoni e ho avvisato i miei legali: se ci sarà una sola possibilità su un milione voglio procedere per vie legali”.

LEGGI ANCHE:

  1. Juventus, Allegri: “Napoli tecnico, grande attesa. Out i sudamericani, nessun alibi”
  2. Mercato Inter, Marotta: “Grande squadra dietro le quinte. Lautaro? A buon punto”
  3. Samp, Damsgaard: “Voglio migliorare e giocare con più continuità”
  4. Fiorentina, Commisso: “Vlahovic spero a lungo. Contenti con Italiano, nuovo modo di giocare”
  5. Antognoni: “Ribery a Salerno se gestito può far bene, grande umiltà”
  6. Brasile-Argentina sospesa dopo pochi minuti: interviene la sanità brasiliana
  7. Italia, Mancini: “La squadra ha giocato ma la palla non entra. Più cattivi”
  8. Verona, Caprari: “Giocatore a metà, voglio far bene e far vedere chi sono”
  9. Spagna, Luis Enrique e la qualificazione Mondiali: “Preoccupato ma solo perché non dipende da noi”
  10. Verona, Simeone si presenta: “Sacrificio, garra, mi identifico molto in questa squadra”
  11. Cagliari, Keita: “Contento di questa sfida, meritiamo più della salvezza”
  12. Cagliari, Caceres ufficiale: altro sudamericano per i rossoblù
  13. Liverpool, Henderson rinnova: “Affamato come dieci anni fa”
  14. Juventus, Kean ufficiale: il bentornato nel comunicato bianconero
  15. Italia, infortuni per Lazzari e Belotti: c’è Calabria
  16. Italia, Mancini: “Prima la qualificazione, poi penseremo al Mondiale. Zaniolo, Jorginho…”
  17. Udinese, Marino: “Mercato giusto per darci una mano, ora solo uscite esuberi”
Articolo precedenteRinnovo Lautaro, parla Marotta: “Verrà annunciato a giorni”
Articolo successivoSpalletti su Leicester-Napoli: “Partita importante, Insigne può giocare”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui