Sampdoria, Ferrero a De Rossi: “Daniele, vieni a giocare con noi”

Sampdoria, Ferrero a De Rossi: “Daniele, vieni a giocare con noi”

E ancora: "Va via in modo inaspettato. Mi procuro subito il numero per chiedergli di venire da noi"

Il caso De Rossi ha scatenato la reazione di molti uomini di calcio. Il capitano della Roma, che ha annunciato di voler continuare a giocare, costituisce un’occasione ghiotta per le squadre di Serie A e non solo. A “chiamare” De Rossi, oggi, è Massimo Ferrero. Il presidente della Sampdoria non ha mai nascosto la fede romanista e alle pagine del Corriere dello Sport ha commentato la vicenda:

E’ vero che vorrebbe portare De Rossi alla Samp?
“Ne parlammo qualche settimana fa durante un viaggio in treno. Mi disse che voleva prendersi un anno sabatico. Ma se ha cambiato idea e vuole venire alla Samp, io ci sono”.

Come vede l’addio di De Rossi?
“Penso che sia uno dei momenti più tristi del calcio italiano. Se ne va un altro imperatore della As Roma. Una colonna (Totti, ndr) era già andata via in modo impensabile e De Rossi va via in modo inaspettato. Daniele è un amico, viene sempre al cinema Adriano. Da presidente qualche settimana fa l’ho insultato, perché mi ha fatto perdere una partita con un gol viziato da un fallo. Ma quella partita l’ha vinta De Rossi, non la Roma».

I tifosi contestano la società.
Quando Totti smise di giocare, lo invitai a venire alla Samp, ma mi rispose che non poteva. Adesso ci provo con Daniele. Mi procuro subito il numero. Evviva De Rossi. Daniele sa che io ci sono”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply